OK

Crema pasticcera al microonde
#


La crema pasticcera o pasticciera (sono corrette entrambe le forme) è una fra le preparazioni più utilizzate anche nella pasticceria casalinga. ​In questa versione la prepariamo al microonde con un procedimento veloce e semplice che garantisce un risultato ottimo. Ci aiuta una campionessa mondiale, Sara Accorroni.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI CAST ALIMENTI
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
LUOGO RIPOSO
FREEZER

 

 
PORZIONI
6 PORZIONI

 

 

 
Crema pasticcera al microonde
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
LUOGO RIPOSO
FREEZER

 

 
PORZIONI
6 PORZIONI

 

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 1000 g latte intero
• 2 baccelli di vaniglia
• 300 g tuorli
• 150 g zucchero
• 60 g amido di riso
INGREDIENTI
• 1000 g latte intero
• 2 baccelli di vaniglia
• 300 g tuorli
• 150 g zucchero
• 60 g amido di riso
INTRODUZIONE

Avete mai provato a realizzare la crema pasticceria con il forno a microonde? Questa ricetta, veloce e utile per tantissime preparazioni, è stata studiata da Sara Accorroni, campionessa mondiale di pasticceria e docente della scuola dei mestieri del gusto CAST Alimenti.

“Gli ingredienti base della crema pasticcera, che la codificano in quanto tale” spiega Sara Accorroni, “sono latte, tuorli, zucchero, farina, scorza di limone e vaniglia.” Ma come si riconosce quella buona? La crema deve essere liscia, lucida, di media consistenza, con un buon profumo di vaniglia e limone. Il gusto degli amidi deve essere poco percepibile, e all'esame tattile la crema non deve opporre resistenza sul palato. “L'importanza della cottura è fondamentale: se è troppo cotta” sottolinea Sara Accorroni, “si riduce a una massa zuccherata senza alcun valore, senza storia e dal gusto sgradevole.”

 

Guarda il video della Crema pasticcera al microonde
GUARDA IL VIDEO DELLA CREMA PASTICCERA AL MICROONDE



PROCEDIMENTO
Per preparare la crema pasticcera al microonde, mettete, per prima cosa, un contenitore vuoto in freezer.

Bollite poi il latte con la vaniglia. Mentre il latte è sul fuoco, in un contenitore a parte, mescolate i tuorli con lo zucchero e poi aggiungete l'amido. Versarvi il latte bollente, filtrandolo e mescolando con un frustino.

A questo punto inizia il processo di cottura al microonde, dovete far cuocere la crema in microonde mescolando ogni 2/3 minuti di cottura, fino all’ispessimento e alla formazione della crema.

Quando la crema è cotta, versatela nel contenitore freddo che avete posto in freezer, questo vi permetterà di portare la crema a temperatura inferiore rispetto a quella di cottura. Deve essere infatti raffreddata velocemente, fino a 4°C, per rallentare la proliferazione della carica batterica e per evitare la formazione di grumi. Questa tecnica vi garantirà una crema liscia. Coprire con della pellicola a contatto e mettere in freezer a raffreddare.

La crema può essere conservata in frigorifero a 3°C.

DA SAPERE
:
Tenete presente che con  la crema pasticcera, si possono elaborare anche altre creme:
- creme brulée alla fiamma o alla salamandra
- crema catalana
- budini con aggiunta di gelatina in fogli
- creme bavaresi con l’aggiunta di panna montata
- creme chantilly con l’aggiunta di panna montata
- creme inglesi con aggiunta di liquidi
- creme mousse con aggiunta di cioccolato o frutta e con panna montata
- creme prenz con aggiunta di cioccolato fuso, liquore e paste aromatizzanti
- creme ganache con l’aggiunta di cioccolato per paste e cioccolatini, semifreddi come crema di base

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CREMA PASTICCERA AL MICROONDE"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#