OK
...

Lasagne ai carciofi


preparazione  45 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 45 MIN
COTTURA 1H E 30 MIN
CALORIE 584 CALORIE
PORZIONI 8 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 300 g di farina
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 12 carciofi
  • 80 g di burro
  • 100 g di Grana Padano grattugiato
  • 150 g di prosciutto cotto tritato
  • 500 g di ricotta
  • 1/2 litro di besciamella
  • 2 dl circa di panna
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
In una ciotola mescolate la besciamella con metà Grana Padano grattugiato, trasferitela in una terrina, sulla superficie adagiate una noce di burro e tenete da parte. Mondate i carciofi, tagliateli a fettine, sbollentatele per alcuni minuti poi insaporitele, ben sgocciolate, in una padella con 50 grammi di burro e salate con moderazione alla fine. Passate al setaccio la ricotta, raccoglietela in una terrina, versatevi la besciamella, il prosciutto cotto tritato e amalgamate il composto aggiungendo la panna necessaria per ottenere un impasto morbido. Regolate sale e pepe. Fate la pasta con la farina e le uova. Ricavatene delle sfoglie, lessatene poche alla volta in acqua a bollore salata e con l’aggiunta del cucchiaio d’olio. Sgocciolatele al dente, asciugatele su un telo da cucina. Imburrate una pirofila (cm 24x34), adagiatevi due o tre sfoglie, versatevi metà composto di ricotta, poi uno strato di lasagne, uno di carciofi, ancora lasagne, poi ricotta, finite con le lasagne. Cospargete ogni strato con il restante Grana Padano grattugiato e sull’ultimo strato di pasta distribuite fiocchetti di burro. Cuocete in forno caldo a 180° per circa 45 minuti. Ritirate e servite dopo 15 minuti di riposo. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "LASAGNE AI CARCIOFI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Quando si parla di lasagne s’intende la pasta all’uovo prima tirata a sfoglia e poi ritagliata in lunghe strisce o in larghi pezzi a seconda delle necessità e del tipo di sformato che queste devono racchiudere oppure se devono essere disposte a strati alternate con vari ripieni


CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Le Serole
Le Serole
Il vino si presenta di colore giallo oro. Al naso mostra delicate note di miele e confettura di mela cotogna. Al gusto è ricco, morbido e grasso, caratterizzato da una lunga persistenza con prevalenza di aromi speziati, mandorla tostata e vaniglia.
COMMENTA
#