OK
...

Lasagne ai carciofi e funghi


preparazione  40 min
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Le lasagne ai carciofi e funghi sono un primo piatto molto semplice da fare. Si ispirano alla ricetta della lasagna classica, modificandone completamente il ripieno. Le lasagne, vegetariane o tradizionali, restano comunque il tipico piatto della domenica, ma ci sono così tante ricette di lasagne che non bastano le domeniche di un anno intero per provarle tutte!

CONDIVIDI
#
PREPARAZIONE 40 MIN
COTTURA 60 MIN
CALORIE 443 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 12 rettangoli di pasta all’uovo.
  • PER IL RIPIENO:
  • 10 carciofi
  • 30 g di funghi secchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 limone
  • olio
  • sale
  • pepe.
  • PER LA BESCIAMELLA:
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • 1/2 litro di latte
  • sale
  • pepe
Le lasagne possono avere i ripieni più vari e gustosi, le lasagne ai carciofi e funghi sono la versione vegetariana delle classiche lasagne alla bolognese, un primo piatto tradizionale da gustare in famiglia o con gli amici.
 
Il ripieno di questa lasagna, a base di funghi e carciofi è molto facile da fare, per legare le verdure si usa della semplice besciamella, fatta con la ricetta classica, ma si può fare anche la besciamella con il Bimby.
 
Sebbene il ragù sia uno dei condimenti più caratteristici di questa tipologia di pasta, le varianti vegetariane sono molteplici, fantasiose e altrettanto saporite:
lasagne con broccoli e zucchine, lasagne al pesto , lasagne alle melanzane e ricotta sono solo alcune fra tante ricette di ottime lasagne vegetariane.
 
Se invece non seguite una dieta priva di carne e amate i carciofi, oltre a questa ricetta di lasagne ai carciofi e funghi, potete provare anche le lasagne ai carciofi, taleggio e pancetta, che insieme alle lasagne alla zucca con salsiccia, possono diventare degli ottimi piatti unici per la stagione autunnale e invernale.
 
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Pasta con i carciofi, Sformato di carciofi al parmigiano, Terrina di lasagne ai funghi con pomodorini confit

Come preparare: Lasagne ai carciofi e funghi

Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 1
Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 1
1

Per le lasagne ai carciofi e funghi, la preparazione inizia dal ripieno. In una ciotola d’acqua tiepida fate rinvenire i funghi secchi. Tagliate i carciofi a spicchi, metteteli a bagno in acqua e succo di limone.

Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 2
Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 2
2

In un tegame scaldate due cucchiai d’olio, insaporitevi l’aglio e la cipolla tritati, unite i carciofi sgocciolati, fateli colorire, spruzzateli con acqua tiepida, salate e pepate.

Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 3
Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 3
3

A metà cottura unite i funghi strizzati. Preparate la besciamella, aggiustatela di sale e insaporite con un pizzico di pepe e parmigiano grattugiato.

Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 4
Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 4
4

Lessate al dente i rettangoli di pasta, scolateli, asciugateli su un telo da cucina. Imburrate una pirofila e, a strati alternati, disponetevi nell’ordine, besciamella, lasagne, carciofi e funghi fino a esaurimento degli ingredienti.

Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 5
Preparazione Lasagne ai carciofi e funghi - Fase 5
5

Terminate con la besciamella e parmigiano. Fate gratinare mezz’ora in forno caldo a 180°. Ritirate, fate riposare e lasagne ai carciofi e funghi, prima di servire.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "LASAGNE AI CARCIOFI E FUNGHI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento"
 

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Besciamella
Besciamella
Questa squisita salsa, definita anche salsa madre in virtù delle numerose varianti cui ha dato origine, è fondamentale per chiunque voglia dedicarsi alla cucina. Per una besciamella più ricca sostituite la metà del latte con altrettanta panna liquida; per una besciamella più leggera, unite metà latte e metà acqua. Per un risultato veloce e nello stesso tempo sicuro ed affidabile la ricetta...
CONDIVIDI
COMMENTA
#