Terminum '14, Gewürztraminer tardivo di Termeno / Tramin - Appunti di Gola

Terminum ’14, Gewürztraminer tardivo di Termeno / Tramin

Pubblicato il: 16 aprile 2018

Argomenti: Vino

Tags: , , , , ,

Dove altro il Traminer aromatico se non a Tramin? Nomen omen ci si potrebbe affrettare a dire del Gewürztraminer prodotto a Termeno, nell’omonima cantina, miracolo concreto dello spirito altoatesino. Esempio di precisione e affidabilità, Tramin rischia di essere sottovalutata proprio per la continuità del livello – altissimo – dei suoi prodotti.

Alcuni si stagliano anche nel fitto e compatto panorama sudtirolese come questo Terminum, una vendemmia tardiva di Gewürztraminer che brilla per eleganza stilistica, compostezza formale ed espressione territoriale. Già dalla bottiglia, flessuosa e illuminata dalla evocativa ricetta vagamente “fontaniana”.

Nel bicchiere oro puro, miele, calore: quasi un’anticipazione dei profumi clamorosamente evidenti fin dal primo alito. Furia appassita, gentile alluvione: zafferano, miele, c’era d’api, frutta conservata, confetture d’albicocca e di pesca, appena marezzati di intermittenze mentolate, e un che di scatola di sigari.

Il sorso è perfettamente coerente con il disegno, e anticipa con una felpata mano zuccherina le sensazioni successive, in ripetizione cercata voluta e trovata. Quello che sorprende è l’improvviso freddo che si insinua nel finale, gradevole e necessario, in un compendio che ricorda la posizione raccolta delle particelle di produzione, a resa bassa e bassissima, le escursioni spiccate, l’attesa nelle notti fredde. Una bevuta di cristallina ampiezza, asseverata da un finale che – in opposizione al nome – è davvero interminabile.

In tavola con formaggi erborinati, frutta secca, prodotti di forno e di pasticceria ma anche in vigorosa solitudine.

tramin terminum gewurztraminer 2014 - 0072

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>