OK

Polpettone in crosta
#


preparazione  180 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI SARA QUERZOLA
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 3H
PORZIONI 4 PORZIONI
Polpettone in crosta
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 3H
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 300 g di polpa di manzo macinata
  • 100 g di mortadella
  • 200 g di ricotta mista asciutta
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 150 g di mollica di pane raffermo
  • 2 dl di latte
  • 60 g di nocciole tostate
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
  • pangrattato
  • PER LA CROSTA
  • 2 fette di pane raffermo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di rosmarino (facoltativo)
  • 1 uovo sbattuto
INGREDIENTI
  • 300 g di polpa di manzo macinata
  • 100 g di mortadella
  • 200 g di ricotta mista asciutta
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 150 g di mollica di pane raffermo
  • 2 dl di latte
  • 60 g di nocciole tostate
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
  • pangrattato
  • PER LA CROSTA
  • 2 fette di pane raffermo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di rosmarino (facoltativo)
  • 1 uovo sbattuto
INTRODUZIONE
In periodi di crisi l’arte del riciclo è un aspetto fondamentale e mai come in questi momenti è necessario ridurre al minimo gli sprechi di ogni tipo, compresi naturalmente anche quelli alimentari. Troppi avanzi di salumi, formaggi, verdure, confezioni aperte di frutta secca, pane raffermo e molto altro ancora, rimangono spesso inutilizzati e quindi abbandonati al loro destino, ma con i giusti accorgimenti si possono trasformare in un pasto di tutto rispetto. In questi casi torna utile rispolverare un piatto umile, rassicurante, che sa di buono, di famiglia e di casa: il polpettone.
Per non smentire le mie origini bolognesi, io lo preparo sempre tagliando il macinato di manzo con una generosa dose di ingredienti che ricordano il ripieno dei tortellini, e quindi mortadella, parmigiano, noce moscata. Per domare, ma con garbo, tutti questi sapori così importanti e per ottenere una consistenza più omogenea, utilizzo una buona ricotta mista, preferibilmente asciutta, non senza qualche nocciola tostata intera nell’impasto.
E poi c’è la crosta. Una miriade di briciole dorate di pane raffermo, appena condite con un velo di extravergine e, a piacere, poco rosmarino. Un piccolo vezzo che ha una duplice funzione: in primo luogo quella di svecchiare questa ricetta e, secondariamente, quella di andare a rompere la monotonia predominante del piatto con un prezioso tocco di croccantezza.
PROCEDIMENTO
Trita finemente la mortadella nel mixer e fai ammollare i 150 g di mollica di pane nel latte fino a quando si sarà ammorbidito. Strizzalo con forza e sminuzzalo finemente all’interno di una ciotola. Aggiungi la carne macinata, la mortadella, il parmigiano, la ricotta, l’uovo e le nocciole. Insaporisci con noce moscata in quantità a piacere e regola di sale e pepe. Impasta il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi con le mani inumidite forma un polpettone che disporrai all’interno di uno stampo da cake rivestito di carta da forno.
Se l'impasto dovesse risultare troppo umido, aggiungi poco pangrattato. Premi leggermente con un cucchiaio livellando la superficie e cuoci nel forno già caldo a 200° per circa 35 minuti. Trascorso questo tempo sforna il polpettone e fallo intiepidire.
Nel frattempo aiutandoti con il mixer riduci le due fette di pane in briciole di medie dimensioni. Irrorale con un cucchiaio di olio di oliva e aggiungi il rosmarino tritato. Pennella la superficie del polpettone con l’uovo sbattuto e, molto velocemente, adagiaci sopra le briciole di pane, facendo una leggera pressione per farle aderire.
Prosegui la cottura sempre alla medesima temperatura per altri 15 minuti o fino a quando il polpettone sarà cotto e il pane dorato. Sformalo e porta in tavola  tagliato a fette.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "POLPETTONE IN CROSTA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#