Ricotta fatta in casa - Appunti di Gola

Ricotta fatta in casa

Pubblicato il: 4 Gennaio 2018

Argomenti: fatto in casa, ricette

Tags: , ,

La produzione di ricotta casalinga è di grande soddisfazione: rapida, indolore, pronta subito. Nelle istruzioni che seguono però è indispensabile il siero, il sottoprodotto della lavorazione del latte per la realizzazione di formaggio: in questo caso il Primosale. Ho dunque preso le mosse dal siero avanzato e mantenuto per un giorno in frigor dopo la filtrazione.

  • 2,5 litri di siero filtrato
  • 1 litro di latte fresco
  • 1 cucchiaio di sale grosso, scarso
  • 1/2 tazzina di aceto agro

Mi sono procurato un litro di latte fresco dal distributore automatico, e l’ho riscaldato a 30°. In una pentola capace ho mandato a 60° il siero: a questo punto ho aggiunto un cucchiaio scarso di sale grosso ed ho mescolato bene. Ho poi innalzato la temperatura fino a 92°, mescolando bene per avere uniformità, ed ho aggiunto 1/2 tazzina di aceto di kaki, regalo natalizio di Josko Gravner. Ho spento il fuoco, ho coperto e fatto riposare per 15 minuti.

Al termine la superficie del siero era coperta di fiocchi bianchi e vaporosi, che ho raccolto con la schiumarola e travasato nelle fuscelle. Ho lasciato sgrondare per un’ora, avendo cura di far scendere anche il siero residuo sulla superficie superiore. Ho poi passato in frigo in attesa del consumo.

La ricotta così ottenuta è soda, saporita, appagante.

  • ricotta - 0102
  • ricotta - 0101
  • ricotta - 0100

Un commento a Ricotta fatta in casa

  1. Giovanni ha detto:

    Come produrre il siero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *