OK

Strudel di mele

Preparazione
30 min
ricetta
media
VOTO MEDIO
Strudel di mele ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
40 min - 45 min
Luogo di riposo
a temperatura ambiente
Tempo di riposo
30 min
Porzioni
6
Tempo totale
2h
Calorie
553

Lo strudel di mele è probabilmente uno dei dolci più conosciuti della tradizione culinaria sudtirolese. Il suo nome deriva da una parola di origine tedesca che significa "vortice" e indica un dolce arrotolato formato da un involucro di una sfoglia di pasta molto sottile, chiamata pasta tirata.

La versione più conosciuta è quella alle mele, ma ne esistono numerose varianti sia dolci che salate, anche a base di impasti differenti come pasta frolla o sfoglia, a seconda delle ricette locali.

Lo strudel di mele è un dolce irresistibile, da portare in tavola per una golosa e speziata merenda o per concludere un pranzo domenicale. Può essere servito accompagnandolo con crema inglese o panna montata, al naturale o aromatizzate alla cannella.

Alcune varianti dolci sono lo strudel di noci o quello alla frutta secca; per uno strudel salato provate lo strudel di verdure con pane aromatico e mozzarella.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: torta di mele soffice, torta viennese alle mele, tarte tatin di mele

Preparazione Strudel di mele - Fase 1
Preparazione Strudel di mele - Fase 1

1

In una ciotola mescolate la farina con l'acqua tiepida, l'uovo, l'olio, il sale e l'aceto di vino bianco. Potete eseguire questa operazione impastando a mano oppure con la planetaria, montando la frusta k fino ad amalgamare e terminando l'operazione con il gancio a uncino.

Preparazione Strudel di mele - Fase 2
Preparazione Strudel di mele - Fase 2

2

In entrambi i casi dovrete ottenere un impasto molto liscio e non appiccicoso. Formate una palla con la pasta tirata, spennellatela con poco olio di semi e fatela riposare a temperatura ambiente per 30 minuti in una ciotola, coprendo a campana.

Preparazione Strudel di mele - Fase 3
Preparazione Strudel di mele - Fase 3

3

Preparate il ripieno: sbucciate le mele, tagliatele a fettine, cospargetele con lo zucchero, cannella a piacere e unite l’uvetta prima ammorbidita nel rum e poi strizzata.

Preparazione Strudel di mele - Fase 4
Preparazione Strudel di mele - Fase 4

4

Aggiungete il pangrattato che avrete dorato in una padella antiaderente con una noce di burro. Completate con la buccia grattugiata di limone e i pinoli. Mescolate per amalgamare.

Preparazione Strudel di mele - Fase 5
Preparazione Strudel di mele - Fase 5

5

Stendete la pasta a 1 centimetro senza utilizzare altra farina e adagiatela su un telo da cucina.

Preparazione Strudel di mele - Fase 6
Preparazione Strudel di mele - Fase 6

6

Con la punta delle dita assottigliatela, tirandola verso l'esterno e facendo attenzione a non romperla. Dovrete ottenere una sfoglia molto sottile (si deve vedere il canovaccio sottostante). Disponetevi sopra il ripieno, posizionandolo al centro.

Preparazione Strudel di mele - Fase 7
Preparazione Strudel di mele - Fase 7

7

Ricoprite il ripieno con i due lembi di pasta, facendo una leggera pressione per sigillare. Richiudete verso l'alto le due estremità in modo da impedire al ripieno di uscire. Foderate una teglia con un foglio di carta forno e, molto delicatamente, adagiatevi lo strudel, dandogli una forma regolare con le mani.

Preparazione Strudel di mele - Fase 8
Preparazione Strudel di mele - Fase 8

8

Spennellate lo strudel di mele con il tuorlo sbattuto insieme al latte e cuocete in forno caldo a 180° per circa 40 minuti. Ritirate, fate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Preparazione Strudel di mele - Fase 9

9

Servitelo a fettine, anche tiepido, accompagnandolo con crema inglese alla cannella o panna montata non zuccherata.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "STRUDEL DI MELE"

Sciogliete il burro in un padellino, unite il pangrattato e tostatelo per 2-3 minuti. Versate la farina a fontana sulla spianatoia, rompete al centro l’uovo, versate l’olio e 1,2 decilitri di acqua tiepida e lavorate gli ingredienti fino a ottenere... Leggi tutto

Tempo: 20 minuti
RICETTA FACILE

Apple pie, un dolce classico della pasticceria anglosassone (vi ricordate la torta di nonna Papera?) molto facile da realizzare e che incontra sempre il gradimento di tutti. Leggi tutto

Tempo: 60 minuti

Preriscaldate il forno a 180°. Riunite nel mixer la farina setacciata con il lievito, lo zucchero a velo, un pizzico di sale e il burro freddo a dadini e lavorate gli ingredienti fino alla formazione di un composto a briciole. Unite le uova e... Leggi tutto

Tempo: 35 minuti
RICETTA FACILE

Sul piano di lavoro setacciate la farina con il lievito, unite il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lavorate la pasta velocemente fino a ottenere un composto sbriciolato. Aggiungete l’uovo e il tuorlo, lo zucchero e il latte, lavorate... Leggi tutto

Tempo: 30 minuti

Condividi