OK

Pan di Spagna ricetta base

Preparazione
30 minuti
ricetta
media
VOTO MEDIO
Pan di Spagna ricetta base ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
30 min - 35 min
Porzioni
6 - 8
Tempo totale
60 min

Il pan di Spagna é una preparazione fondamentale in pasticceria, che costituisce la base di numerose torte all’italiana, semifreddi e altri dessert. Se da un lato i procedimenti per ottenere a un buon prodotto sono molto semplici, dall’altro é bene tenere presente che solo la loro corretta esecuzione, insieme a numerose accortezze, permetteranno di ottenere una pasta che abbia le tre seguenti  prerogative: sofficità, spugnosità e sapore caratteristico.

Contrariamente a quanto il suo nome porti a pensare, la sua invenzione – databile intorno alla metà del settecento – é stata ad opera del pasticcere genovese Giovanni Battista Cabona che allora lavorava a Madrid come cuoco al seguito del marchese Domenico Pallavicini. In occasione di un banchetto egli realizzò un dolce preparato con una pasta di grande leggerezza, rielaborata sulla base del biscotto di Savoia, che venne chiamata in suo onore pâte génoise.
Successivamente questa ricetta venne modificata e alleggerita e questa versione prese il nome attuale di pan di Spagna. La differenza tra quest’ultimo e la génoise sta nel fatto che la seconda viene preparata a caldo, montando le uova e lo zucchero a bagnomaria.

Una variante golosa di questa ricetta base della pasticceria è il Pan di Spagna al cacao.

In alternativa alle fruste elettriche o alla planetaria, puoi preparare il pan di Spagna con il Bimby.

PROCEDIMENTO

Setacciate la farina insieme alla fecola e tenete da parte. In una ciotola mettete le uova insieme al contenuto della bacca di vaniglia e allo zucchero. Montate con le fruste elettriche o in planetaria per circa 16-20 minuti a media velocità fino ad ottenere un composto chiaro, molto gonfio e spumoso che, se sollevato, dovrà comporre una sorta di nastro e restare visibile per alcuni secondi prima di affondare. Incorporate le polveri (farina e fecola) versandole a pioggia e mescolate delicatamente con una spatola, dal basso verso l’alto, per non smontare.

Versate il composto all’interno di uno stampo da 20 cm di diametro, imburrato e infarinato, e livellate delicatamente con un raschietto, senza però sbattere o fare pressione. Cuocete nel forno già caldo, in modalità ventilata, a 165-170° per circa 30-35 minuti, o comunque fino a quando uno stecchino infilato al centro del dolce uscirà asciutto. Spegnete il forno e lasciate all'interno il pan di Spagna per 5 minuti, quindi sfornatelo e capovolgetelo su di un tagliere. Fate raffreddare completamente prima di tagliare.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PAN DI SPAGNA RICETTA BASE"

Condividi