OK

Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola
#


preparazione  25 min
ricetta  facile

Cercate un primo piatto invernale gustoso, facile e veloce da realizzare? Le pappardelle con cavolfiori e crema di gorgonzola sono perfette. Un primo di pasta fresca gradito in ogni occasione. Il sapore delicato ma intenso dei cavolfiori si sposa perfettamente con l'inconfondibile gusto del gorgonzola. A pranzo in famiglia o per una cena tra amici questa ricetta è sempre di sicura riuscita.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 25 MIN
TEMPO COTTURA 25 MIN
CALORIE 530 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 25 MIN
TEMPO COTTURA 25 MIN
CALORIE 530 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 280 g di pappardelle fresche
  • 200 g di cavolfiori
  • 150 g di gorgonzola
  • aglio
  • timo
  • olio
  • 20 g di burro
  • 30 g di formaggio grattugiato
  • latte
  • sale
  • pepe
INGREDIENTI
  • 280 g di pappardelle fresche
  • 200 g di cavolfiori
  • 150 g di gorgonzola
  • aglio
  • timo
  • olio
  • 20 g di burro
  • 30 g di formaggio grattugiato
  • latte
  • sale
  • pepe
INTRODUZIONE
Le pappardelle con cavolfiori e crema di gorgonzola sono un primo piatto di pasta semplice negli ingredienti e veloce nella realizzazione ma al contempo ricco e gustoso. Una ricetta sfiziosa che si adatta a svariate occasioni, dal pranzo della domenica in famiglia, magari seguito da un secondo di carne super tradizionale, come l'arrosto di vitello, alla cena improvvisata con gli amici, quando una bella Insalata invernale può completare felicemente il pasto.  
 
Il gorgonzola è un formaggio DOP della tradizione italiana ed è protagonista di tantissimi piatti, dai Cannelloni di broccoli e salsa al gorgonzola alla Torta salata al gorgonzola e bacon, passando per gli Gnocchi al gorgonzola.  

Il cavolfiore è una verdura di stagione, ricco in vitamine, sali minerali e proprietà antiossidanti. Il binomio cavolfiore gorgonzola, quindi, è vincente in ogni suo aspetto. Consigliamo qui di utilizzare un gorgonzola dolce che risulta più adatto sia per il suo sapore, deciso sì ma meno intenso di quello stagionato e piccante, sia perché meno erborinato e più cremoso.
 
Potete arricchire ulteriormente il piatto preparando le pappardelle in casa, e per far ciò basta seguire la nostra ricetta della pasta all'uovo, e distribuendo su ogni piatto qualche gheriglio di noce.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Pappardelle ai funghi e zucca, Tagliatelle di castagne, pancetta e pecorinoGnocchi al Castelmagno, Cestini di polenta con gorgonzola e speck.
 

Come preparare: Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola
Preparazione Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola - Fase 1
Preparazione Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola - Fase 1
1

Lavate e mondate i cavolfiori che serviranno per la preparazione delle pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola. Separate le cimette e sbollentatele in acqua salata per circa dieci minuti. Scolatele con una schiumarola e conservate l’acqua di cottura. In un pentolino, preferibilmente antiaderente, fate sciogliere una noce di burro e il gorgonzola a pezzetti. Diluite se occorre con alcuni cucchiai di latte e fate attenzione che il composto non raggiunga mai il bollore mantenendo sempre il fuoco dolce.

Come preparare: Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola
1

Lavate e mondate i cavolfiori che serviranno per la preparazione delle pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola. Separate le cimette e sbollentatele in acqua salata per circa dieci minuti. Scolatele con una schiumarola e conservate l’acqua di cottura. In un pentolino, preferibilmente antiaderente, fate sciogliere una noce di burro e il gorgonzola a pezzetti. Diluite se occorre con alcuni cucchiai di latte e fate attenzione che il composto non raggiunga mai il bollore mantenendo sempre il fuoco dolce.

Preparazione Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola - Fase 2
Preparazione Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola - Fase 2
2

In un tegame scaldate due o tre cucchiai d'olio, fate dorare lo spicchio d’aglio, eliminatelo e fate saltare i cavolfiori a fuoco medio-vivace per cinque minuti. Nel frattempo portate a bollore la loro acqua di cottura. Quando i cavolfiori sono pronti cospargeteli di timo e regolate di sale e pepe macinato al momento.

Lessate le pappardelle al dente, scolatele e passatele nella tegame con le cimette e la crema di gorgonzola. 

Come preparare: Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola
2

In un tegame scaldate due o tre cucchiai d'olio, fate dorare lo spicchio d’aglio, eliminatelo e fate saltare i cavolfiori a fuoco medio-vivace per cinque minuti. Nel frattempo portate a bollore la loro acqua di cottura. Quando i cavolfiori sono pronti cospargeteli di timo e regolate di sale e pepe macinato al momento.

Lessate le pappardelle al dente, scolatele e passatele nella tegame con le cimette e la crema di gorgonzola. 

Preparazione Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola - Fase 3
Preparazione Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola - Fase 3
3

Mescolate con delicatezza, roteando il tegame e facendo ben amalgamare le pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola. Ritirate dal fuoco, completate con il formaggio grattugiato, pepe fresco e servitele subito.

Come preparare: Pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola
3

Mescolate con delicatezza, roteando il tegame e facendo ben amalgamare le pappardelle con cavolfiori alla crema di gorgonzola. Ritirate dal fuoco, completate con il formaggio grattugiato, pepe fresco e servitele subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PAPPARDELLE CON CAVOLFIORI ALLA CREMA DI GORGONZOLA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Primi Piatti"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Pappardelle
Disponete sul piano di lavoro la farina a fontana, nel centro sgusciate le uova e mettete un pizzico di sale. Impastate, senza aggiungere acqua, fino a ottenere un composto omogeneo. Tirate la pasta a sfoglia non troppo sottile, tagliatela a strisce e poi a rettangoli larghi circa tre centimetri e lunghi cinque.
Traminer Aromatico Dolomiti
Vino di colore giallo, sfumato d’oro brillante, dal profumo floreale (rosa), aromatico, fruttato (mela, banana, pesca, albicocca). Di sottofondo si avvertono note piacevoli di cannella e di chiodi di garofano. Al gusto è piacevolmente grasso, untuoso; fragranza e sapidità lo contraddistinguono e lo rendono molto equilibrato.
COMMENTA
#