OK

Pesto di rucola

Preparazione
5 minuti
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Pesto di rucola ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
5 min
Porzioni
4

Il pesto di rucola con il suo sapore fresco e pungente e la sua consistenza cremosa è un’alternativa appetitosa al tradizionale Pesto alla genovese: una salsa veloce da preparare che si presta a condire la pasta (ottima quella fredda, d'estate) ma anche a essere spalmata su crostini di pane o accompagnare le pietanze di carne o pesce cucinate in maniera semplice. Qualche idea? Provate i Fusilli integrali al salmone e pesto di rucola o la Pizza vegana, che come base ha il pesto di rucola al posto della salsa di pomodoro. 
Pianta erbacea dal sapore aromatico e lievemente piccante, la rucola, chiamata anche rughetta o ruchetta è conosciuta e coltivata sin dall'antichità. Già i romani l'apprezzavano per le sue qualità organolettiche e ne consumavano anche i semi, tuttora valida alternativa a quelli di senape.
Può essere interessante sapere che con il nome di rucola si indicano due piante diverse, entrambe appartenenti alla famiglia delle brassicacee (o crocifere): la rucola comune e la cosiddetta rucola selvatica. Le due tipologie differiscono per la forma delle foglie, più frastagliate quelle della rucola selvatica che presenta anche un sapore decisamente più intenso.
E se cercate altri pesti sfiziosi e creativi per condire la vostra pasta, i cereali o accompagnare le verdure provate anche il Pesto alla trapanese, il Pesto di spinaci o il Pesto di zucchine con il Bimby.
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Pesto di noci, Pesto alla ligure, Pesto alla siciliana

Preparazione Pesto di rucola - Fase 1
Preparazione Pesto di rucola - Fase 1

1

Per preparare il pesto di rucola raccogliete tutti gli ingredienti nel boccale del mixer o di un comune frullatore. Frullate a intermittenza aggiungendo olio a filo dal foro posto sul coperchio e mescolando ogni tanto. Regolatevi sui tempi in base alla consistenza desiderata: dovrete comunque ottenere una crema omogenea.

Preparazione Pesto di rucola - Fase 2

2

Una volta pronto potete utilizzare il pesto di rucola subito, per condire la pasta diluendolo con poca acqua di cottura, oppure potete trasferirlo in un contenitore di vetro a chiusura ermetica, coprirlo con un velo d'olio e porlo in frigorifero, dove si conserverà per un paio di giorni.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PESTO DI RUCOLA"

Condividi