OK

Filetti di trota salmonata al limone e gin

Preparazione
20 min
ricetta
media
VOTO MEDIO
Filetti di trota salmonata al limone e gin ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
10 min
Tempo marinatura
2h
Luogo di riposo
frigorifero
Porzioni
4
Tempo totale
30 min
Calorie
357

Con i filetti di trota salmonata al limone e gin porterete in tavola un secondo piatto di pesce semplice ma gustoso e di facile realizzazione. I filetti di trota, fatti marinare in olio e succo di limone per un paio d'ore, vengono cotti in padella per pochi minuti e fatti fiammeggiare con il gin. Il risultato è una pietanza dalla consistenza morbida e dal gusto delicato ma aromatico. Un contorno di patate sabbiose e di verdura in padella et voilà, la cena è risolta!
La trota è un pesce d'acqua dolce, e in misura minore marina, dal sapore prelibato. La trota salmonata differisce dalla trota comune solo per il colore rosato delle sue carni e per il fatto che si trova esclusivamente da allevamento. La colorazione deriva infatti dal tipo di mangime, ricco di carotenoidi, col quale le prime vengono nutrite. 
Proprio grazie al suo sapore delicato la trota è molto apprezzata anche dai bambini e da coloro che non amano particolarmente il sapore intenso di pesce. Per questo la trota al forno, la trota in padella o in altri tipi di preparazione si trovano spesso sulle nostre tavole. Tra le ricette a base di trota che abbiamo selezionato per voi provate la Trota salmonata al cartoccio coi carciofi e l'aroma dello zenzero, le appetitose Trote in carpione o la particolare Trota al ginepro. E il filetto di trota leggermente impanato e fritto accompagna divinamente il Risotto allo champagne.
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Triglie al finocchietto, Rombo all'arancia, Cubi di salmone al pepe e zenzero con maionese al whisky, Orata con salsa carbonara

Preparazione Filetti di trota salmonata al limone e gin - Fase 1
Preparazione Filetti di trota salmonata al limone e gin - Fase 1

1

Per realizzare i filetti di trota salmonata al limone e gin, dedicatevi per prima cosa a sciacquare il filetti sotto l'acqua corrente dopo aver controllato che tutte le scaglie siano state eliminate. Asciugateli molto bene con carta da cucina e sistemateli allineati uno all’altro sul fondo di una pirofila. In una ciotola emulsionate l’olio con il succo dei limoni, un po’ di prezzemolo tritato e il sale. Versate la marinata sopra i filetti, copriteli con la pellicola e lasciateli marinare un paio d’ore in frigorifero.

Preparazione Filetti di trota salmonata al limone e gin - Fase 2
Preparazione Filetti di trota salmonata al limone e gin - Fase 2

2

Sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente e adagiatevi i filetti con la loro marinata. Cuoceteli a fiamma vivace per tre/quattro minuti per lato, rivoltandoli con molta delicatezza una sola volta. 

Preparazione Filetti di trota salmonata al limone e gin - Fase 3

3

Quando la marinata si sarà asciugata versate il gin, fiammeggiate, cospargete con una macinata di pepe e servite subito i filetti di trota salmonata al limone e gin ben caldi.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FILETTI DI TROTA SALMONATA AL LIMONE E GIN"

Condividi