OK

Crostata primavera
#


Abbiamo intitolato questa ricetta crostata primavera ma potremmo considerarla anche estiva. Un dolce fresco e sfizioso, perfetto per concludere una cena in famiglia o tra amici. Il segreto di questa ricetta sta nella scelta della frutta fresca per la decorazione: lasciatevi ispirare dai colori dei vostri frutti preferiti, il risultato non vi deluderà!

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE
40 MIN
TEMPO COTTURA
15 MIN-20 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIGORIFERO
TEMPO RIPOSO
8H

 

 
Crostata primavera
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE
40 MIN
TEMPO COTTURA
15 MIN-20 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIGORIFERO
TEMPO RIPOSO
8H

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
FROLLA ALLA MANDORLA
• 105 g di burro morbido
• 90 g di zucchero a velo
• 50 g di uova (1 uovo circa)
• 30 g farina di mandorle
• 55 + 170 g di farina 00
FARCITURA
• 500 g di crema pasticcera al limone
• frutta a piacere
• gelatina a spruzzo
• scorza di limone
• fiori eduli
INGREDIENTI
FROLLA ALLA MANDORLA
• 105 g di burro morbido
• 90 g di zucchero a velo
• 50 g di uova (1 uovo circa)
• 30 g farina di mandorle
• 55 + 170 g di farina 00
FARCITURA
• 500 g di crema pasticcera al limone
• frutta a piacere
• gelatina a spruzzo
• scorza di limone
• fiori eduli
La crostata primavera è un dolce scenografico ma semplice da realizzare. Una base di pasta frolla alle mandorle accoglie una golosa crema al limone, sulla quale potrete adagiare la frutta fresca che preferite: fragole, lamponi, more, mirtilli, pesche, kiwi e banana, ma anche mango e pitaya.

La pasta frolla per la base viene fatta riposare a lungo in frigorifero, ricordatevi di lasciarla a temperatura ambiente per mezz’ora prima di iniziare a lavorarla, così che sia più facile da modellare. Questo procedimento è consigliato per tutti i tipi di pasta frolla, da quella classica alla sablée, tranne nel caso della frolla montata, dove il passaggio in frigo non è necessario.
Con la pasta frolla potrete preparare crostate dal ripieno semplice, come la crostata di more o goloso, come la crostata alla nutella e realizzare decorazioni particolari come nella crostata spirale alla marmellata.

In questa ricetta il guscio di pasta frolla viene cotto in bianco, una modalità utilizzata per la preparazione di crostate il cui ripieno vada inserito a crudo. Per una cottura in bianco perfetta, viene usata in questo caso una teglia microforata, il cui impiego assicura che il bordo non crolli al termine della cottura.

ALTRE RICETTE GOLOSE: Crostata di frutta estiva, Crostata di frutta con base soffice, Crostata meringata al limone con frutta

Guarda il video di come preparare la Crostata primavera, un dolce facile eppure estremamente scenografico: il segreto è tutto nella frutta di stagione!

Guarda il video della Crostata primavera
GUARDA IL VIDEO DELLA CROSTATA PRIMAVERA



Come preparare: Crostata primavera
Preparazione Crostata primavera - Fase 1
Preparazione Crostata primavera - Fase 1
1

Per preparare la crostata primavera, in una planetaria con gancio a foglia lavorate il burro morbido, a temperatura ambiente, con lo zucchero a velo. Aggiungete l'uovo leggermente sbattuto, lavorando brevemente.

Come preparare: Crostata primavera
1

Per preparare la crostata primavera, in una planetaria con gancio a foglia lavorate il burro morbido, a temperatura ambiente, con lo zucchero a velo. Aggiungete l'uovo leggermente sbattuto, lavorando brevemente.

Preparazione Crostata primavera - Fase 2
Preparazione Crostata primavera - Fase 2
2

Unite la farina di mandorle. Incorporate all'impasto la prima parte di farina. Setacciate la seconda parte di farina e impastate per pochi istanti. Avvolgete la pasta frolla nella pellicola e fatela riposare per circa 8 ore in frigorifero.

Come preparare: Crostata primavera
2

Unite la farina di mandorle. Incorporate all'impasto la prima parte di farina. Setacciate la seconda parte di farina e impastate per pochi istanti. Avvolgete la pasta frolla nella pellicola e fatela riposare per circa 8 ore in frigorifero.

Preparazione Crostata primavera - Fase 3
Preparazione Crostata primavera - Fase 3
3

Stendete la frolla a uno spessore di circa 3-5 mm e rivestite una fascia microforata per crostate di 2 cm di altezza e diametro 24 cm. Cuocete nel forno ventilato a 160° per circa 15-20 minuti.

Come preparare: Crostata primavera
3

Stendete la frolla a uno spessore di circa 3-5 mm e rivestite una fascia microforata per crostate di 2 cm di altezza e diametro 24 cm. Cuocete nel forno ventilato a 160° per circa 15-20 minuti.

Preparazione Crostata primavera - Fase 4
Preparazione Crostata primavera - Fase 4
4

Una volta raffreddata, sformate la base di frolla. Componete la torta nel piatto da portata: versate la crema pasticcera al limone nel guscio di frolla.

Come preparare: Crostata primavera
4

Una volta raffreddata, sformate la base di frolla. Componete la torta nel piatto da portata: versate la crema pasticcera al limone nel guscio di frolla.

Preparazione Crostata primavera - Fase 5
Preparazione Crostata primavera - Fase 5
5

Mondate e tagliate la frutta fresca di stagione.

 

 

 

Come preparare: Crostata primavera
5

Mondate e tagliate la frutta fresca di stagione.

 

 

 

6

Decorate la torta con la frutta e lucidate con la gelatina a spruzzo. Completate con la scorza di limone e alcuni fiori e servite subito la crostata primavera.

Preparazione Crostata primavera - Fase 6
Come preparare: Crostata primavera
6

Decorate la torta con la frutta e lucidate con la gelatina a spruzzo. Completate con la scorza di limone e alcuni fiori e servite subito la crostata primavera.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CROSTATA PRIMAVERA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#