OK
...

Torta Raffaello


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

La torta Raffaello è un dessert goloso, ispirato alle più famose praline al cocco e cioccolato bianco, che si realizza con facilità in meno di un'ora. Altamente scenografica nel suo totale candore la torta Raffaello è perfetta anche come originale dolce di compleanno.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 15 MIN
PORZIONI 10 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LA TORTA
  • 3 dischi di pan di Spagna da 24 cm di diametro
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 100 g di wafer alla vaniglia
  • 250 g di ricotta
  • 250 g di mascarpone
  • 80 g di zucchero a velo
  • ½ bacca di vaniglia
  • 70 g di farina di cocco
  • 50 g di mandorle a lamelle
  • 250 ml di panna fresca
  • cocco rapè e scaglie di cocco per la decorazione
  • PER LA BAGNA
  • 100 ml di acqua
  • 50 g di zucchero semolato
  • ½ cucchiaino di aroma di mandorla
Ispirata alle famosissime praline omonime la torta Raffaello è una scenografica torta al cioccolato bianco e cocco. Il procedimento per realizzarla è facile e veloce: si tratta di un dolce composto da tre strati di pan di Spagna farciti con una crema irresistibile a base di mascarpone, ricotta, cocco e mandorle. Bella e decorativa la torta Raffaello è un dessert adatto a molte occasioni, da un dopocena con gli amici a una festa di compleanno.
E se decidete di preparare in casa i dischi per la base vi basterà seguire la ricetta del Pan di Spagna raddoppiando le dosi e utilizzando uno stampo da 24 cm di diametro. 
 
Se vi piace l'idea di realizzare dolci golosi e originali e in un certo senso iconici per intere generazioni vi proponiamo anche la Toblerone cheesecake, la Torta Ferrero Rocher o le Twix mini cakes: da sfogliare la gallery dedicata alle 15 ricette ispirate alle merendine e ai biscotti più amati di ieri e di oggi.  
 
Se invece la vostra passione sono i dolci al cocco provate i Tortini al cocco e cioccolato, le Tartellette con crema al cocco e frutti di bosco e Palline al cocco e cioccolato.  
 
ALTRE RICETTE GOLOSE: Torta Kinder Bueno, Torta Pan di Stelle, Torta Kinder Paradiso, Girelle

Come preparare: Torta Raffaello

Preparazione Torta Raffaello - Fase 1
Preparazione Torta Raffaello - Fase 1
1

Iniziate la preparazione della torta Raffaello dala bagna: unite lo zucchero e l’acqua in una casseruola e portate a bollore. Abbassate il fuoco e fate sobbollire per 10 minuti, mescolando spesso per far sciogliere lo zucchero. Spegnete, unite l’aroma di mandorla e lasciate in infusione. Fate raffreddare prima di utilizzare. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della torta. Tritate i wafer nel mixer fino a polverizzarli e teneteli da parte. 

Preparazione Torta Raffaello - Fase 2
Preparazione Torta Raffaello - Fase 2
2

Spezzettate il cioccolato bianco e fatelo sciogliere a bagnomaria oppure nel microonde. In quest’ultimo caso abbiate cura di estrarlo dal forno ogni 30 secondi per mescolarlo, fino a quando sarà completamente fuso. Raccogliete in una ciotola capiente la ricotta, il mascarpone, lo zucchero a velo e i semi di vaniglia estratti dalla bacca. Lavorate il tutto a crema con l'ausilio di uno sbattitore elettrico. 

Preparazione Torta Raffaello - Fase 3
Preparazione Torta Raffaello - Fase 3
3

Unite i wafer polverizzati, le mandorle a lamelle, la farina di cocco e amalgamate. Aggiungete anche il cioccolato bianco fuso e mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo. Prelevatene ora 5 cucchiai e ponete in frigorifero, vi servirà per realizzare i tartufi che andranno a comporre la decorazione finale.

Preparazione Torta Raffaello - Fase 4
Preparazione Torta Raffaello - Fase 4
4

Montate la panna e incorporatela in più riprese alla massa, con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare. Ponete su un piatto il primo disco di pan di Spagna e imbibitelo leggermente con la bagna preparata.

Preparazione Torta Raffaello - Fase 5
Preparazione Torta Raffaello - Fase 5
5

Spalmatevi sopra circa un terzo della crema al mascarpone e livellate con una spatola. Disponete il secondo disco di pan di Spagna e ripetete l'operazione con bagna e crema. Coprite infine con il terzo, e ultimo, disco di pan di Spagna. Spennellatelo con la bagna e ricoprite interamente il dolce con la farcia rimasta. Livellate bene superficie e bordi e ricopriteli con il cocco rapè. Con il composto rimasto formate delle palline uguali tra loro e passatele nel cocco grattugiato fino ad avvolgerle completamente. Disponete i “tartufini” ottenuti sulla superficie della torta insieme al cocco a scaglie. Tenete la torta Raffaello in frigorifero fino al momento di servirla.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA RAFFAELLO"

CONDIVIDI
COMMENTA
#