OK
...

Vitello tonnato


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il vitello tonnato è un secondo piatto gustoso. Sottili fette di carne, magatello, accompagnate a una salsa saporita e stuzzicante a base di tonno, capperi e acciughe. Una pietanza appetitosa che si gusta fredda ed è perfetta per i pranzi e le cene estive.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 60 MIN
LUOGO RIPOSO IN FRIGORIFERO
RIPOSO 3H
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER IL VITELLO
  • 800 g di girello di vitello (magatello)
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • 6-7 grani di pepe nero
  • 5 chiodi di garofano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 litro d'acqua
  • 500 ml di vino bianco secco
  • sale
  • PER LA SALSA TONNATA
  • 4 uova sode
  • 150 g di tonno sott'olio (peso sgocciolato)
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 6 filetti d'acciuga sott'olio
  • sale
  • pepe
  • brodo del vitello per diluire
  • PER SERVIRE
  • qualche cappero dissalato
  • foglie di prezzemolo o sedano a piacere

Il vitello tonnato è un grande classico della nostra cucina. Le sue origini sono piemontesi, probabilmente del '700. Diventa uno dei piatti simbolo degli anni 80 sotto il nome di vitel tonné (tanto che in molti ne attribuivano la maternità alla Francia). 


La ricetta nel tempo ha subito modifiche e rivisitazioni: intorno a come si prepara il vitello tonnato si aprono infatti dei veri dibattiti. Sul taglio di carne più adatto e su come va cotto. Sulla salsa: ci vogliono uova crude o cotte? Ci si mette la maionese? Quello che è certo è che va preparato con cura. 


La ricetta non è impegnativa, ma richiede attenzione. Realizzata con ingredienti semplici ma di qualità, si rivela una vera bontà. Perfetto secondo piatto per pranzi e cene estive, in famiglia ma anche con gli amici e, perché no, antipasto stuzzicante anche a Natale. Questa è la nostra versione.

 

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Cima di tacchino, Polpettone di pollo e verdureCarpaccio, Carpaccio di salmone



Come preparare: Vitello tonnato

Preparazione Vitello tonnato - Fase 1
Preparazione Vitello tonnato - Fase 1
1

Per realizzare il vitello tonnato dedicatevi, per prima cosa, alla carne: se non l'ha già fatto il macellaio, legatela ben stretta con uno spago da cucina. Mettetela all'interno di una casseruola capiente insieme alle carote mondate e tagliate a tocchetti, alla costa di sedano ridotta in 2-3 segmenti e alla cipolla a spicchi. Unite le foglie di alloro, i chiodi di garofano, lo spicchio d'aglio, i grani di pepe e il sale. Coprite tutto con il vino e l'acqua. Mettete sul fuoco e fate cuore per circa 1 ora, a fiamma medio bassa, dalla presa del bollore.

Preparazione Vitello tonnato - Fase 2
Preparazione Vitello tonnato - Fase 2
2

Trascorso questo tempo scolate la carne, conservando il brodo (una parte servirà per la salsa tonnata) e fate intiepidire. Avvolgetela nella pellicola alimentare e fatela riposare in frigorifero per 2 ore. Nel frattempo dedicatevi alla salsa: in un contenitore dai bordi alti raccogliete le uova sode tagliate a fettine.

Preparazione Vitello tonnato - Fase 3
Preparazione Vitello tonnato - Fase 3
3

Aggiungete il tonno sgocciolato, i capperi dissalati e i filetti di acciuga. Frullate il tutto con un frullatore a immersione diluendo con un po' di brodo di cottura della carne fino a ottenere una salsa liscia, della consistenza desiderata, non troppo liquida.

Preparazione Vitello tonnato - Fase 4
4

Tagliate la carne a fette sottili con un coltello a lama liscia e lunga. Disponetele su un piatto da portata, cercando di non sovrapporle eccessivamente e nappatele con la salsa tonnata. Fate raffreddare in frigorifero per almeno un'ora. Al momento di sevire, decorate il vitello tonnato con qualche cappero dissalato, prezzemolo o foglie di sedano spezzettate e una macinata di pepe a piacere.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "VITELLO TONNATO"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Estate"
 
CONDIVIDI
COMMENTA
#