OK
...

Tortelli di zucca


preparazione  60 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

I tortelli di zucca sono una specialità della cucina mantovana. Un primo piatto dal gusto inconfondibile per la presenza, nella farcia, anche della mostarda mantovana e degli amaretti. Una pasta all'uovo ripiena da preparare per un'occasione speciale.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 60 MIN
COTTURA 60 MIN
LUOGO RIPOSO A TEMPERATURA AMBIENTE
RIPOSO 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LA PASTA
  • 2 uova
  • 200 g di farina
  • 1 tuorlo
  • PER IL RIPIENO
  • 600 g di zucca gialla
  • 200 g di mostarda mantovana ben senapata
  • 200 g di amaretti
  • 1 tuorlo
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale
  • noce moscata
  • pepe
  • PER CONDIRE
  • burro
  • parmigiano reggiano grattugiato

tortelli di zucca sono una specialità della cucina mantovana. Un primo piatto suntuoso da preparare per un festeggiamento in famiglia o per un pranzo o una cena speciale con gli amici. Un sottile velo di sfoglia all'uovo racchiude al suo interno un delizioso ripieno dal gusto inconfondibile.

A rendere speciale questa pasta è l'interno che mescola insieme la dolcezza della zucca con la sapidità del formaggio, l'amaro dei biscottini, l'aroma della noce moscata e la piccantezza della mostarda mantovana (da non confondere con la moutarde, la senape francese). La mostarda mantovana è un'altra bontà del territorio, una conserva di frutta dal sapore dolce-piccante imprescindibile in questa preparazione.

La ricetta dei tortelli di zucca è più semplice di quel che si possa pensare. La cosa importante è scegliere una varietà di zucca con la polpa soda tipo la Delica, la mantovana, la Beretta piacentina, perché il ripieno deve essere sì morbido, ma asciutto e compatto per non inumidire troppo la sfoglia. Se volete saperne di più scoprite il nostro approfondimento A ogni zucca la sua ricetta: 10 varietà perfette in cucina.

Qui vi proponiamo la ricetta tipica della città dei Gonzaga, ma questo è solo uno dei tanti modi di interpretare la pasta fresca ripiena

Trovate molte altre idee che strizzano l'occhio agli amanti della carne, del pesce e ai vegetariani come gli agnolotti di spinaci e brasato, i cappellacci al nero di seppia e astice, i ravioli di pere e taleggio.

 

ALTRE RICETTE GUSTOSETortelli VerdiRavioli al castelmagnoCappellettoni alla crema di parmigiano



Come preparare: Tortelli di zucca

Preparazione Tortelli di zucca - Fase 1
Preparazione Tortelli di zucca - Fase 1
1

Iniziate a preparare i tortelli di zucca tagliando la zucca già mondata a pezzi. Mettetela su una teglia foderata con carta forno e cuocetela a 220° per circa 30-40 minuti o comunque fino a quando sarà tenera. Sfornate e fate raffreddare. È molto importante che la zucca sia ben asciutta. Intanto preparate la sfoglia: lavorate insieme tutti gli ingredientii fino a ottenere un composto liscio ed elastico.

Preparazione Tortelli di zucca - Fase 2
Preparazione Tortelli di zucca - Fase 2
2

Con l'impasto ottenuto formate una sfera, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente. Nel frattempo preparate il ripieno: aiutandovi con un cucchiaio prelevate la polpa dai pezzi di zucca cotti in forno. Raccoglietela in una ciotola e schiacciatela bene fino a ottenere una purea. Aggiungete la mostarda tritata finemente, il tuorlo, gli amaretti ridotti a una polvere fine, il formaggio grattugiato e abbondante noce moscata. Regolate di sale e pepe e mescolate bene tutto.

Preparazione Tortelli di zucca - Fase 3
Preparazione Tortelli di zucca - Fase 3
3

Trascorso il tempo di riposo della pasta, stendetela con il mattarello o con l'apposita macchinetta. Con una rotella dentellata ricavate, un po' alla volta, delle strisce di circa 6 cm di larghezza. Disponetevi sopra delle noci di ripieno distanziandole tra loro di 4-5 cm. Coprite con una seconda striscia di pasta e, premendo con la punta delle dita, sigillate bene i bordi facendo fuoriuscire tutta l'aria. Con la stessa rotella ritagliate i tortelli.  

Preparazione Tortelli di zucca - Fase 4
Preparazione Tortelli di zucca - Fase 4
4

Adagiateli via via su un vassoio infarinato. Quando avrete finito, cuocete i tortelli per alcuni minuti in abbondante acqua salata. Scolateli con una schiumarola e trasferiteli in una casseruola calda con abbondante burro fuso e il parmigiano reggiano grattugiato. 

Preparazione Tortelli di zucca - Fase 5
5

Distrbuite i tortelli di zucca nei piatti e serviteli a piacere con una spolverata di pepe macinato al momento e altro parmigiano grattugiato. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTELLI DI ZUCCA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Questo è un piatto classico mantovano che un tempo si serviva il giorno della vigilia di Natale e oggi, più semplicemente, quando se ne ha voglia.


CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Il Bandito
Di colore giallo paglierino, offre profumi intensi e delicati con cadenze fruttate di pesca e frutta. Il sapore è secco ed elegante.
Brut Millesimato
Frutto di un'attenta vinificazione, ma soprattutto di un lungo affinamento che ne esaltano le caratteristiche: quattro anni di permanenza a contatto con i lieviti. Un Franciacorta inconfondibile, strutturato, pieno, intenso e persistente. Un vino per le occasioni importanti, speciale con i piatti di pesce di alta cucina.


 
#
COMMENTA
#