OK
...

Riso al salto


preparazione  10 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Nato come metodo per riciclare il risotto avanzato dal giorno prima, il riso al salto è in realtà una vera delizia. ​Un sottile tortino in padella, ricoperto da una golosa crosticina, veloce da fare e irresistibile. 

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 10 MIN
COTTURA 20 MIN
RIPOSO 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 320 g di riso
  • 1 cipolla
  • 50 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 3 bustine di zafferano
  • 40 g di Grana Padano grattugiato
  • 1 l e 1/2 di brodo
  • sale
  • pepe
Il riso al salto non è una vera e propria ricetta, ma un metodo tradizionalmente usato a Milano e in molte altre zone lombarde, per riciclare il risotto avanzato, generalmente Risotto allo zafferano. Come spesso accade per questo genere di preparazioni, pensiamo ad esempio alla Frittata di pasta napoletana, il riso al salto si rivela una vera bontà. Ghiotto e irresistibile con la sua crosticina dorata.
 
Preparare il riso al salto è facile e veloce, l'unica attenzione va posta nel momento in cui si deve rigirare. Noi indichiamo qui la ricetta completa, partendo dalla preparazione del risotto allo zafferano. Di proposito non abbiamo indicato quale brodo usare. La tradizione richiede brodo di carne ma anche un buon brodo vegetale, preparato partendo dalle verdure fresche, va benissimo. 
 
Con il risotto avanzato si possono realizzare anche delle golose Crocchette di riso.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Tortino di risotto giallo gratinato alla mozzarella, Torta di riso e zucchine alla maggiorana, Crostata di riso alle verdure, Tortino di polenta e patate

Come preparare: Riso al salto

Preparazione Riso al salto - Fase 1
Preparazione Riso al salto - Fase 1
1

Per realizzare il riso al salto, iniziate a preparare il risotto alla milanese. In una casseruola lasciate sciogliere metà burro (circa 20 g) con l'olio e insaporitevi la cipolla tritata. Quando la cipolla diventa trasparente aggiungete il riso e mescolate bene.

Preparazione Riso al salto - Fase 2
Preparazione Riso al salto - Fase 2
2

Fate insaporire per qualche istante quindi unite lo zafferano e mescolate bene. Bagnate con il vino e lasciate evaporare. A questo punto procedete come di consueto portando a cottura il risotto per 10 minuti, unendo poco brodo caldo alla volta: una mestolata quando il precedente è stato assorbito. Togliete dal fuoco, mantecate con il restante burro e il grana padano grattugiato e regolate sale e pepe a piacere.

Preparazione Riso al salto - Fase 3
Preparazione Riso al salto - Fase 3
3

Versate il risotto su un piatto, allargatelo sgranandolo bene con una forchetta e fatelo raffreddare completamente. Imburrate leggermente una padella, distribuitevi il riso schiacciandolo con un cucchiaio di legno e fatelo dorare a fuoco vivace 4-5 minuti per parte. Per girare in modo agevole il riso potete usare un ampio coperchio liscio (o un piatto piano) unto con un filo d’olio. 

Preparazione Riso al salto - Fase 4
Preparazione Riso al salto - Fase 4
4

Quando una leggera crosticina dorata si sarà formata su entrambi i lati del riso, rovesciate la preparazione sul piatto da portata e servite a tavola.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "RISO AL SALTO"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Primi Piatti"
 
CONDIVIDI

IN MENU CON...


 
#
COMMENTA
#