OK

Pancake alla curcuma
#


Le frittelle tipiche della colazione americana, famose e amate in tutto il mondo, preparate in versione speziata: i pancake alla curcuma sono originali e golosi. Ottimi serviti appena fatti con ​una generosa dose di sciroppo d'acero, miele fluido e frutta o quello che la fantasia vi suggerisce.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
5 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
20 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
Pancake alla curcuma
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
5 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
20 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 250 ml di latte intero
• 100 g di farina 00
• 90 g di farina integrale
• 1 uovo
• 2 cucchiai di zucchero semolato
cannella in polvere a piacere
• 1 cucchiaino colmo di curcuma in polvere
zenzero in polvere a piacere
• la scorza di 1/2 limone grattugiata
• 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
• sale
• miele o sciroppo d'acero per servire
INGREDIENTI
• 250 ml di latte intero
• 100 g di farina 00
• 90 g di farina integrale
• 1 uovo
• 2 cucchiai di zucchero semolato
cannella in polvere a piacere
• 1 cucchiaino colmo di curcuma in polvere
zenzero in polvere a piacere
• la scorza di 1/2 limone grattugiata
• 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
• sale
• miele o sciroppo d'acero per servire
INTRODUZIONE
I pancake alla curcuma sono una versione speziata e profumata delle frittelle americane da colazione più famose al mondo, che si possono preparare in diverse varianti, dai Pancake senza glutine ai Pancake al té Matcha, passando per i Pancake salati al salmone. Come nella ricetta base si tratta di preparare una pastella a base di latte, farina e uova con un poco di lievito. In questo caso la farina impiegata è mista, bianca e integrale, e vi si aggiungono le spezie: curcuma, cannella e zenzero in polvere.
 
Buoni e belli questi pancake dal colore giallo intenso, conferito dalla curcuma, sono una ricetta facile e veloce per un colazione o un brunch golosi. Guarnitele con frutta fresca, miele o sciroppo d'acero, ma anche con della ricotta freschissima e una granella di pistacchi. 
 
E per un brunch in piena regola non potranno mancare yogurt con Granola fatta in casa, Uova alla Benedict, un morbido pane come una Brioche senza impasto da servire con confettura, e una Torta salata.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Golden milk, Pollo alla curcuma, Patate alla curcuma

Come preparare: Pancake alla curcuma
Preparazione Pancake alla curcuma - Fase 1
Preparazione Pancake alla curcuma - Fase 1
1

Per preparare questi pancake alla curcuma raccogliete tutti gli ingredienti nel boccale di un comune mixer da cucina: le due farine, lo zucchero, il lievito, la curcuma, la cannella, lo zenzero, la scorza di limone grattugiata, l'uovo, il sale e il latte. Frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea e priva di grumi.

Come preparare: Pancake alla curcuma
1

Per preparare questi pancake alla curcuma raccogliete tutti gli ingredienti nel boccale di un comune mixer da cucina: le due farine, lo zucchero, il lievito, la curcuma, la cannella, lo zenzero, la scorza di limone grattugiata, l'uovo, il sale e il latte. Frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea e priva di grumi.

Preparazione Pancake alla curcuma - Fase 2
Preparazione Pancake alla curcuma - Fase 2
2

Scaldate una padella antiaderente grande a fuoco medio e spennellatela con un po' di burro fuso. Rimuovete l'eventuale eccesso con della carta da cucina. Versate un mestolo scarso di pastella nella padella creando una frittella circolare del diametro di 8-10 cm. Potete cuocerne 2-3 alla volta compatibilmente con le dimensioni del tegame. Cuocete per 2 minuti o comunque fino a quando noterete delle grosse bolle sulla superficie del pancake. Con una spatola girate e proseguite la cottura per 1 minuto.

Come preparare: Pancake alla curcuma
2

Scaldate una padella antiaderente grande a fuoco medio e spennellatela con un po' di burro fuso. Rimuovete l'eventuale eccesso con della carta da cucina. Versate un mestolo scarso di pastella nella padella creando una frittella circolare del diametro di 8-10 cm. Potete cuocerne 2-3 alla volta compatibilmente con le dimensioni del tegame. Cuocete per 2 minuti o comunque fino a quando noterete delle grosse bolle sulla superficie del pancake. Con una spatola girate e proseguite la cottura per 1 minuto.

Preparazione Pancake alla curcuma - Fase 3
Preparazione Pancake alla curcuma - Fase 3
3

Procedete in questo modo fino a esaurimento della pastella tenendo in caldo i pancake, che a mano a mano saranno cotti, nel forno a una temperatura di 100° avendo cura di spennellare di tanto in tanto la padella con ulteriore burro fuso. Servite i pancake alla curcuma con sciroppo d'acero, miele fluido o quello che la fantasia vi suggerisce.

Come preparare: Pancake alla curcuma
3

Procedete in questo modo fino a esaurimento della pastella tenendo in caldo i pancake, che a mano a mano saranno cotti, nel forno a una temperatura di 100° avendo cura di spennellare di tanto in tanto la padella con ulteriore burro fuso. Servite i pancake alla curcuma con sciroppo d'acero, miele fluido o quello che la fantasia vi suggerisce.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PANCAKE ALLA CURCUMA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#