OK

Danubio dolce

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Danubio dolce ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
30 min
Tempo lievitazione
3h
Porzioni
8 - 10

Il danubio è una torta lievitata dall'aspetto favoloso e dal ripieno imprevedibile che può essere dolce o salato. Per il danubio dolce che vi proponiamo qui, abbiamo scelto una crema pasticciera alla vaniglia che lo rende un dessert insuperabile.
La particolarità del danubio dolce è quella d'essere composta da tante palline di pasta brioche, che vengono farcite e poste in uno stampo rotondo, l'una accanto all'altra. Un'ulteriore lievitazione e la cottura in forno creano un'unica torta sofficissima, adatta ad essere servita per merenda, a colazione o dopo i pasti. E a dispetto delle apparenze, il danubio dolce è anche piuttosto semplice da realizzare, tenendo conto dei tempi di lievitazione.
Potete scegliere volta per volta di variare il ripieno: la Crema pasticciera al cioccolato, una confettura fatta in casa o la golosissima Nutella con il Bimby sono alternative che rendono il danubio dolce adatto ad ogni occasione, assicurandovi sempre un gran successo.
Se volete realizzare uno stuzzicante Danubio salato non perdete la nostra ricetta corredata di video, o la versione Danubio pizza.
ALTRE RICETTE GOLOSE: Pull apart muffin alla cannella, Torta di rose con miele e frutta seccaBuchtel, Pane dolce di patate al cioccolato
Preparazione Danubio dolce - Fase 1
Preparazione Danubio dolce - Fase 1

1

Per realizzare il danubio dolce raccogliete nella ciotola della planetaria le due farine, il lievito, lo zucchero, il latte, l'uovo e il tuorlo e i semi estratti dalla 1/2 bacca di vaniglia. Impastate il tutto con la frusta K quel tanto che basta ad amalgamare. Montate il gancio a uncino e incorporate il burro morbido, un cubetto alla volta, aspettando che sia stato incorporato prima di aggiungerne altro. Unite infine il sale.

Preparazione Danubio dolce - Fase 2
Preparazione Danubio dolce - Fase 2

2

Impastate il tutto per 15-20 minuti fino ad incordare: la pasta dovrà apparire morbida, elastica e raccolta attorno al gancio. Ovviamente queste operazioni si possono compiere anche in maniera tradizionale, impastando a mano. Trasferite la pasta in una ciotola, copritela con pellicola alimentare e lasciatela lievitare nel forno spento, con la luce di cortesia accesa, fino al raddoppio del suo volume. Ci vorranno circa 2 ore.

Preparazione Danubio dolce - Fase 3
Preparazione Danubio dolce - Fase 3

3

Nel frattempo preparate una crema pasticciera seguendo la ricetta base e le dosi qui indicate. Trasferitela in una ciotola e fatela raffreddare coperta da pellicola a contatto. Quando la pasta sarà lievitata suddividetela in tante palline del peso di 40/45 g ciascuna. Prelevate una di esse, tenetela nel palmo della mano e formate un incavo. Farcitelo con un po' di crema pasticciera e richiudete il tutto tirando i lembi verso il centro. Chiudete saldamente la base facendo pressione con le dita e ponete tutti i fagottini così ottenuti all'interno di una teglia da 22 cm di diametro rivestita con carta forno. Coprite con un panno pulito e fate lievitare per un'altra ora.

Preparazione Danubio dolce - Fase 4
Preparazione Danubio dolce - Fase 4

4

Trascorso questo tempo, noterete che i fagottini saranno aumentati di volume andando a riempire perfettamente tutti gli spazi vuoti tra loro. Spennellate la superficie del dolce con il tuorlo sbattuto insieme al latte e cuocete in forno già caldo a 170° per 25-30 minuti. Sfornate il danubio dolce, sformatelo quando sarà tiepido e lasciatelo raffreddare completamente prima di servirlo.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "DANUBIO DOLCE"

Condividi