OK
...

Risotto al radicchio rosso di Treviso


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il risotto al radicchio rosso di Treviso è un primo piatto gustoso e raffinato, seppur semplice da realizzare. Si tratta di una ricetta vegetariana che ripropone tutto il gusto e il colore dell'autunno e che si può cominciare a gustare da subito con il radicchio rosso precoce. Un sapore intenso per un risotto adatto a tutte le occasioni, dalla cena con gli amici al pranzo domenicale in famiglia.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 15 MIN-20 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di riso Carnaroli
  • 200 g di radicchio rosso di Treviso precoce
  • 1 scalogno
  • 30 g di burro
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 l di brodo vegetale
  • sale
  • pepe bianco
Autunno, tempo di radicchi, e il risotto al radicchio rosso di Treviso è un ottimo modo per gustarne una varietà deliziosa: il radicchio rosso precoce. Caratterizzato da foglie allungate di un bellissimo rosso carminio con nervature bianche, il radicchio è particolarmente adatto a ravvivare le insalate anche grazie al suo sapore amarognolo e alla croccantezza. 
Nel risotto al radicchio il suo sapore si stempera grazie alla presenza del burro e del parmigiano e la consistenza diventa morbida e particolarmente gradevole. Una versione alternativa e altrettanto gustosa, arricchita dal sapore affumicato, è il risotto radicchio e speck.
 
Cotto, il radicchio rosso di Treviso è ottimo sia in padella, sia al forno e per un contorno particolarmente sfizioso potete provare il Radicchio rosso fritto.
 
Insomma nella stagione del radicchio è buona cosa farne il pieno anche perché è un'ortaggio ricco di proprietà antiossidanti e depurative, ottimo alleato per il nostro organismo in questo periodo dell'anno. Sul sito del Cucchiaio d'Argento sono svariate le ricette con radicchio rosso, tutte da provare.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Risotto al Lambrusco di Sorbara, radicchio rosso e mandorle, Gnocchi al radicchio e zafferano, Cannelloni alla crema di radicchio, Risotto al radicchio e pompelmo

Come preparare: Risotto al radicchio rosso di Treviso

Preparazione Risotto al radicchio rosso di Treviso - Fase 1
Preparazione Risotto al radicchio rosso di Treviso - Fase 1
1

Iniziate la preparazione del risotto al radicchio rosso di Treviso mondando il radicchio e sfogliandolo. Lavate le foglie sotto l'acqua corrente e asciugatele bene, tagliatele quindi a listarelle. Fate sciogliere 20 g di burro in una casseruola, unitevi lo scalogno tritato e lasciatelo stufare dolcemente per qualche minuto insieme a un mestolino di brodo.

Preparazione Risotto al radicchio rosso di Treviso - Fase 2
Preparazione Risotto al radicchio rosso di Treviso - Fase 2
2

Unite il riso e fatelo tostare nel condimento per due minuti. Quando il riso è ben tostato irrorate con il vino e lasciate sfumare, aggiungete a questo punto il radicchio e mescolate bene. 

Preparazione Risotto al radicchio rosso di Treviso - Fase 3
Preparazione Risotto al radicchio rosso di Treviso - Fase 3
3

Cuocete ora il risotto aggiungendo un mestolo di brodo alla volta, mano a mano che il precedente viene assorbito. Quando la cottura è quasi terminata e il riso è al dente (ci vorranno circa 15 minuti) salate e spegnete il fuoco. Unite il burro rimasto, il parmigiano e una spolverata di pepe macinato al momento. Mescolate bene e coprite il tegame, lasciate quindi mantecare il risotto per 2-3 minuti coperto.

 

Preparazione Risotto al radicchio rosso di Treviso - Fase 4
4

Suddividete il risotto al radicchio rosso di Treviso nei singoli piatti e servite immediatamente.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "RISOTTO AL RADICCHIO ROSSO DI TREVISO"

CONDIVIDI
COMMENTA
#