OK

Risotto ai gamberi e gin

Preparazione
30 minuti
ricetta
media
VOTO MEDIO
Risotto ai gamberi e gin ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
20 min - 25 min
Porzioni
4

Il risotto ai gamberi e gin è un primo piatto che si discosta dalla tradizione in modo piuttosto originale. Si tratta di un "risotto composto" dove alla base del piatto troviamo un risotto bianco molto leggero, sfumato con il gin e abbinato a un guacamole e a gamberi appena scottati. 

Due sono le particolarità che caratterizzano il risotto ai gamberi e gin. In primo luogo la cottura, tirata con acqua calda e non brodo, che rende il riso molto pulito nel sapore, lasciando spazio agli aromi sprigionati dal gin. La stessa modalità scelta per il Risotto al taleggio ed aceto balsamico. Anche la mantecatura si discosta assai dalla tradizione: non è affidata a burro e formaggio ma allo stesso riso, e ai suoi amidi, ridotto in crema. Una ricetta particolare, da provare assolutamente, perfetta per una cena con gli amici oppure una cena a due.

Il sapore dolce e la consistenza dei gamberi si prestano a molti abbinamenti sfiziosi: nella ricetta del Risotto ai carciofi e salsa di gamberi per esempio o in quella del Risotto con zucca e gamberoni. E ancora nella Crema di piselli con gamberi al curry o nei Gamberi fritti al cocco e salsa d'arancia.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Risotto al tartufo, Risotto allo champagne, Risotto alla curcuma con carciofi fritti, Risotto alla birra, zucca e liquerizia

Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 1
Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 1

1

Iniziate la preparazione del risotto ai gamberi e gin tritando finemente scalogno e peperoncino. Metteteli a cuocere in una padella con un giro d'olio e l’aglio vestito ma schiacciato. Quando il tutto si è ammorbidito, togliete lo spicchio d'aglio e fate raffreddare.

Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 2
Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 2

2

Spremete il succo di mezzo lime e tritate il coriandolo. Sbucciate l'avocado e tagliatelo a cubetti. Schiacciatelo con la forchetta in una ciotola, aggiungete il coriandolo, il trito di cipolla e peperoncino, il succo di lime e aggiustate di sale. Mescolate bene fino a ottenere una salsa ben amalgamata.

Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 3
Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 3

3

Pulite bene i gamberi, eliminando teste e carapace e il filo nero lungo la schiena. Metteteli in una padella antiaderente già calda e scottateli per un paio di minuti al massimo, senza condimento. Tagliateli quindi a cubetti e teneteli in caldo. 

Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 4
Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 4

4

Fate scaldare una pentola di acqua calda, leggermente salata, che userete per la cottura del riso. Tostate brevemente il riso a secco, in una pentola capiente, e sfumate con il gin e un filo di olio.

Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 5
Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 5

5

Portate quindi il risotto a cottura come di consueto, aggiungendo un mestolo di acqua calda mano a mano che il liquido precedente è stato assorbito. Al momento della mantecatura, prendete un po' di riso dalla pentola e trasferitelo nel bicchiere di un mixer a immersione. Unite un paio di cucchiaiate di olio e frullate il tutto fino a ottenere una cremina liscia.

Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 6
Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 6

6

Passate la cremina ottenuta al setaccio fine direttamente sul risotto e fate mantecare, coprendo poi la pentola per un minuto.

Preparazione Risotto ai gamberi e gin - Fase 7

7

Suddividete il risotto nei singoli piatti e componeteli mettendo al centro una quenelle di guacamole circondata dai cubetti di gambero. Completate con una spolverata di pepe macinato al momento e servite subito il risotto ai gamberi e gin.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "RISOTTO AI GAMBERI E GIN"

Condividi