OK

Krapfen

Preparazione
60 min
ricetta
impegnativa
VOTO MEDIO
Krapfen ricetta
Condividi
Esecuzione
impegnativa
Tempo Preparazione
60 min
Tempo Cottura
30 min
Tempo lievitazione
6h
Luogo di riposo
frigorifero
Tempo di riposo
4h - 12h
Preparazione Krapfen - Fase 1
Preparazione Krapfen - Fase 1

1

Per realizzare i krapfen fate sciogliere, per prima cosa, il lievito di birra nel latte intiepidito. Versate il liquido nella ciotola della planetaria e unite lo zucchero, le uova e la scorza di limone grattugiata. Montate le fruste a gancio e aggiungendo un po' di farina per volta iniziate a impastare. Quando la farina sarà stata del tutto incorporata procedete impastando per circa 10 minuti, fino a quando l'impasto risulterà liscio e compatto. A questo punto unite il burro morbido, un pezzetto per volta accertandovi che venga bene incorporato prima di aggiungerne altro. Al termine l'impasto dovrà risultare ben incordato, liscio ed elastico. Copritelo con pellicola alimentare e fatelo lievitare fino al raddoppio del suo volume: ci vorranno circa 2 ore.

Preparazione Krapfen - Fase 2
Preparazione Krapfen - Fase 2

2

Trascorso questo tempo, prelevate l'impasto, sgonfiatelo leggermente formando una palla, trasferitelo in una ciotola di ceramica e ripornetelo in frigorifero a riposare (coperto con pellicola) per una notte o per almeno 4-6 ore.

Preparazione Krapfen - Fase 3
Preparazione Krapfen - Fase 3

3

Trascorso il tempo di riposo riprendete l'impasto e dividetelo in 12 porzioni da circa 75 grammi l'una. Facendole roteare su un piano leggermente infarinato formate delle palline piuttosto regolari che disporrete, abbastanza distanziate l'una dall'altra, a far lievitare per altre 4 ore. Nel frattempo preparate la crema pasticciera seguendo la nostra ricetta. Friggete quindi i krapfen, due o tre per volta, in olio profondo ben caldo a una temperatura di circa 170°. Quando avranno preso un bel colore dorato estraeteli con una schiumarola e disponeteli su carta assorbente. 

Preparazione Krapfen - Fase 4
Preparazione Krapfen - Fase 4

4

Trasferite la crema pasticciera in un sac-à-poche. Quando i krapfen sono ancora caldi forateli leggermente sul bordo esterno, a metà circa, e farciteli lasciando fuoriuscire un ciuffetto di crema. Spolverateli con zucchero a velo, disponeteli su un piatto da portata e serviteli subito.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "KRAPFEN"

I bomboloni, o krapfen, sono dolci di origine austriaca, dal Trentino Alto Adige si sono diffusi in tutta la penisola. In ogni regione italiana hanno assunto delle caratteristiche diverse, soprattutto per quanto riguarda il ripieno e il nome con cui... Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

I bomboloni sono dolci goduriosi e quando il ripieno diventa di Nutella, come con la ricetta dei bomboloni alla Nutella, siamo nell'iperuranio della golosità. Sono il dolce dell'infanzia, ma anche quello del dopo-discoteca, il dolce della notte da... Leggi tutto

Tempo: 30 minuti

Una golosità impegnativa, calorica, ma irrinunciabile. Una buona regola per una frittura leggera è cuocere pochi pezzi alla volta e asciugarli con carta assorbente. L'olio poi dovrà essere bollente, e ritireremo i nostri... Leggi tutto

Tempo: 40 minuti
RICETTA MEDIA

Le zeppole di San Giuseppe sono delle sontuose frittelle a forma di ciambella tipiche della festività di San Giuseppe, la cui ricetta varia sensibilmente da regione a regione. Leggi tutto

Tempo: 40 minuti
RICETTA FACILE

Metti in una ciotola il burro, lo zucchero, la grappa, la scorza di limone grattugiata e il contenuto della mezza bacca di vaniglia. Unisci un uovo e circa un terzo della farina.  Leggi tutto

Tempo: 30 minuti

Condividi