OK

Impepata di cozze
#


preparazione  45 min
ricetta  facile

L'impepata di cozze è una ricetta della tradizione marinara napoletana. Facilissimo da realizzare è un piatto che si può servire come secondo piattoantipasto e va assolutamente condiviso, che sia per un pranzo estivo in famiglia o a cena tra amici.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 45 MIN
TEMPO COTTURA 10 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
Impepata di cozze
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 45 MIN
TEMPO COTTURA 10 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 1 kg e mezzo di cozze
  • pepe nero
INGREDIENTI
  • 1 kg e mezzo di cozze
  • pepe nero
INTRODUZIONE
Un antipasto marinaro della tradizione campana, napoletana in particolare, semplice ma irresistibile. Stiamo parlando dell'impepata di cozze. La ricetta è molto facile e veloce: le cozze si fanno aprire in pentola su fuoco vivace e si condiscono con abbondante pepe nero. Stop. Il sapore di mare che sprigionano è squisito.
 
Trattandosi di un piatto così semplice il segreto per un'ottima riuscita è, come sempre, la qualità del prodotto. Le cozze devono essere freschissime e vanno pulite con attenzione. Innanzi tutto vanno eliminate quelle rotte e aperte, segno che il mollusco è morto. Successivamente munitevi di un coltellino e grattate via tutte le incrostazioni dai gusci, quindi strofinatele molto bene con una spugnetta metallica o una spazzolina, possibilmente sotto il getto leggero di acqua corrente.
Se presente tirate via anche la "barbetta" che esce dalla valva (e tiene ancorate le cozze allo scoglio) il cosiddetto bisso. Così, ben pulite e risciacquate, sono pronte per la cottura.
 
Cozze, ma anche muscoli, peoci oppure mitili. Sono gustosissime, tenere e facilmente digeribili. Con il loro colore giallo - arancione sono un ingrediente immancabile nei grandi piatti della tradizione marinara: il Risotto ai frutti di mare e gli Spaghetti allo scoglio, per esempio. Si prestano però anche a proposte più creative come la Crema di carote e cozze.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Minestra di pasta, patate e cozze, Zuppa di tubetti con cozze, cannellini e pecorino, Spaghetti con le cozzeZuppa di cozze allo scalogno

Come preparare: Impepata di cozze
Preparazione Impepata di cozze - Fase 1
Preparazione Impepata di cozze - Fase 1
1

Per realizzare l'impepata di cozze pulite per bene i mitili e lavateli sotto l'acqua corrente. Trasferiteli quindi in un tegame piuttosto capiente, posto su fiamma vivace, e coprite con un coperchio. Quando le valve iniziano ad aprirsi cospargete di pepe nero, rigorosamente macinato al momento, e scuotete la pentola tenendola per i manici in modo che il pepe si distribuisca bene. Quando le cozze si saranno aperte tutte spegnete subito il fuoco.

 

Come preparare: Impepata di cozze
1

Per realizzare l'impepata di cozze pulite per bene i mitili e lavateli sotto l'acqua corrente. Trasferiteli quindi in un tegame piuttosto capiente, posto su fiamma vivace, e coprite con un coperchio. Quando le valve iniziano ad aprirsi cospargete di pepe nero, rigorosamente macinato al momento, e scuotete la pentola tenendola per i manici in modo che il pepe si distribuisca bene. Quando le cozze si saranno aperte tutte spegnete subito il fuoco.

 

2

Trasferite l'impepata di cozze su un piatto da portata e servite immediatamente. 

Preparazione Impepata di cozze - Fase 2
Come preparare: Impepata di cozze
2

Trasferite l'impepata di cozze su un piatto da portata e servite immediatamente. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "IMPEPATA DI COZZE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Veloce"
 
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Secondi Piatti"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Falanghina Irpinia
Di colore giallo paglierino, ha ricchi e intensi profumi fruttati di mela, ananas e frutta gialla e floreali. Fresco al palato, si apprezza per un’ottima acidità ben equilibrata dalla struttura del vino.
Magone
Magone
Colore rosso rubino vivo e profumo fortemente tipico e varietale, con sentore di ribes nero e sottobosco. Il sapore è caldo e armonioso, con una decisa tannicità.
COMMENTA
#