OK
...

Cozze arraganate


preparazione  45 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Le cozze arraganate sono una specialità della cucina pugliese. Si caratterizzano per una gustosa farcitura a base di mollica di pane raffermo, o pangrattato, alla quale si aggiungono spezie ed erbe aromatiche per insaporirla. Sono ideali da servire come antipasto per aprire una cena di pesce o come sfizioso secondo piatto di mare.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 45 MIN
COTTURA 15 MIN
PORZIONI 4-6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 2 kg di cozze
  • 150 g di mollica di pane
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di origano
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
Le cozze arraganate, ovvero gratinate, sono una specialità delle aree costiere della Puglia, in particolare delle zone di Bari e Taranto.

Esistono diverse varianti di questo piatto: alcune prevedono l’aggiunta di scorza di limone e di formaggio alla farcitura, altre sono più semplici e in bianco. Come per le cozze gratinate, la ricetta delle cozze arraganate può essere facilmente personalizzata aggiungendo o sostituendo qualche ingrediente. Qui ve le proponiamo con un gustoso ripieno fatto con mollica di panepassata di pomodoro, aglio, prezzemolo e origano.

Come per l'impepata di cozze o le cozze alla marinara è fondamentale pulire bene i molluschi, perché verranno serviti con il guscio. Se non le avete già comprate pulite, strappate il bisso e, sotto l’acqua corrente, raschiate via con una spugnetta di metallo tutte le impurità presenti sulla conchiglia.

Per un menu tipicamente pugliese, servite le cozze arraganate come antipasto prima della tiella di patate, riso e cozze, un altro grande classico di questa regione, che vede ancora le cozze protagoniste.


ALTRE RICETTE GUSTOSE
: Insalata di ceci e cozze, Cozze fritte

Come preparare: Cozze arraganate

Preparazione Cozze arraganate - Fase 1
Preparazione Cozze arraganate - Fase 1
1

Per preparare le cozze arraganate, per prima cosa pulite accuratamente le cozze, poi apritele, eliminate la parte del guscio senza il mollusco e sistemate l’altra parte in una teglia. Sbriciolate la mollica di pane in una ciotola, tritate finemente il prezzemolo.

Preparazione Cozze arraganate - Fase 2
Preparazione Cozze arraganate - Fase 2
2

Unite il prezzemolo alla mollica, aggiungete lo spicchio di aglio tritato, l’origano, la passata di pomodoro, regolate di sale e pepe e mescolate bene tutto. Distribuite il composto ottenuto sulle cozze nella teglia, poi irrorate con l’olio.

Preparazione Cozze arraganate - Fase 3
Preparazione Cozze arraganate - Fase 3
3

Cuocete in forno già caldo a 200 °C per 10-15 minuti, bagnando a metà cottura con il vino. Quando la panatura sarà leggermente gratinata, sfornate le cozze arraganate e servitele subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "COZZE ARRAGANATE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
In dialetto pugliese “arraganare” sostituisce l’italiano cospargere di mollica e far gratinare in forno.

CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Negroamaro Rosato
Negroamaro Rosato
Un vino dal suadente colore rosa chiaretto. L’essenza di rosa e geranio rosso abbraccia la frutta, con la fragola e la ciliegia. L’impatto olfattivo è dolciastro e variegato, notevolmente tenace. In bocca il buon grado alcolico è assecondato e mitigato dalla morbidezza, nonché dalla leggera e vivace freschezza. Il gusto è intenso, con elegante persistenza.
Rumen
Rumen
Di colore rosso rubino intenso, è un vino dal gusto ampio, morbido e strutturato. Ottimo con primi piatti importanti, antipasti, arrosti e formaggi.
COMMENTA
#