OK

Spaghetti allo scoglio

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Spaghetti allo scoglio ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
30 min
Porzioni
4

Gli spaghetti allo scoglio sono un grande classico della cucina, un primo piatto di mare in cui si assapora tutto il gusto intenso del pesce fresco.

Cozze, vongole, calamari, gamberi e gamberetti sono i protagonisti del sugo che accompagna la pasta cotta al dente. Scegliete gli spaghetti del calibro che preferite o in alternativa utilizzate un altro formato di pasta, come tagliolini o linguine; l'importante è che sia lunga per meglio accogliere il delizioso condimento che l'accompagna.

Il vino bianco secco sfumato con il pesce regala una leggera e piacevole nota aromatica e il prezzemolo fresco tritato completa infine questa ricetta intramontabile, perfetta per essere preparata in qualsiasi stagione dell’anno.

Quando volete preparare gli spaghetti allo scoglio, considerate che le cozze e le vongole hanno bisogno di almeno un paio d’ore perché siano pronte per essere cucinate in padella: questo tempo è necessario perchè perdano la sabbia che normalmente è contenuta all’interno delle valve.

Se vi piacciono i primi piatti a base di pesce potete provare altre ricette a base di pasta o di riso. Ce n'è per tutti i gusti, dai piatti tradizionali come il risotto ai frutti di mare, il risotto al salmone o gli spaghetti alla bottarga, a ricette più particolari come gli spaghetti al pesto di prezzemolo e halibut.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Spaghetti al sugo di polpo, Bucatini con le canocchie

Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 1
Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 1

1

Per preparare gli spaghetti allo scoglio, occorre controllare le vongole una a una eliminando quelle rotte. Mettetele in ammollo in acqua fredda per almeno 2 ore, cambiando l'acqua 2-3 volte e eliminando la sabbia. Sciacquatele e mettetele in una casseruola insieme a un filo d'acqua un goccio di vino. Spazzolate le cozze con una paglietta, eliminate il bisso e sciaquate nuovamente. Trasferitele in una seconda pentola. Coprite e fatele aprire a fiamma alta seguendo lo stesso procedimento.

Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 2
Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 2

2

Sgusciate cozze e vongole (conservandone un terzo del totale intero per la decorazione finale) e filtrate l'acqua di cottura con un colino a maglie molto strette. Eliminate i gusci vuoti.

Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 3
Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 3

3

Eviscerate e spellate i calamari. Lavateli accuratamente e tagliateli ad anelli. Aggiungeteli all'interno di una padella in cui avrete fatto appassire lo scalogno e la carotina tritati insieme all'olio extravergine di oliva e all'aglio. Dopo 4-5 minuti sfumate con il vino bianco e fate evaporare.

Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 4
Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 4

4

Pulite i gamberi e i gamberetti facendo un'incisione sulla schiena e eliminando l'intestino con uno stecchino. Fate insaporire in una casseruola l'olio con 1 spicchio d'aglio, adagiatevi i gamberi e i gamberetti. Fateli cuocere per pochi minuti togliendo per primi i gamberetti che avranno un tempo di cottura inferiore. Tenete da parte. Nella stessa casseruola adagiate i pomodorini pelati tagliati e scolati dal loro succo. Fateli insaporire aggiungendo di tanto in tanto un po' di acqua di cottura dei molluschi. Unite le vongole, le cozze, i gamberoni e i gamberetti e mescolate per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe.

Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 5
Preparazione Spaghetti allo scoglio - Fase 5

5

Nel frattempo avrete incominciato la cottura degli spaghetti in acqua bollente salata. Scolateli ben al dente, trasferiteli nella casseruola con il sugo e terminate la cottura aggiungendo altro liquido di cottura dei molluschi. Mescolate, aggiungete il prezzemolo tritato e spegnete. Trasferite gli spaghetti allo scoglio nei piatti da portata e servite.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SPAGHETTI ALLO SCOGLIO"

Bastano solo pochi ingredienti e delle arselle fresche per avere in pochi minuti un piatto saporito e buonissimo, da accompagnare con un buon bicchiere di vino bianco. Gli spaghetti con le arselle sono semplici e veloci da preparare. Questa ricetta... Leggi tutto

Tempo: 20 minuti

La ricetta delle bavette alle vongole e zucchine è una gustosa riedizione della pasta alle vongole, insaporita con pomodorini e rondelle di zucchine fresche. La stagionalità degli ingredienti della ricetta rende questo primo piatto di pasta... Leggi tutto

Tempo: 20 minuti

La carbonara di pesce è una rivisitazione della tradizionale ricetta degli spaghetti alla carbonara, celeberrimo piatto povero della cucina tipica del Lazio, fatto con uova, pecorino e guanciale. La carbonara ha milioni di estimatori... Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

Condividi