OK

Pasta fredda alla Norma

Preparazione
10 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Pasta fredda alla Norma ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
30 min - 40 min
Porzioni
4
Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 1
Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 1

1

Per preparare la pasta fredda alla Norma iniziate dai pomodori. Versate l'olio in una padella ampia e unite l'aglio. Fate soffriggere a fiamma molto bassa per un paio di minuti. A questo punto unite i pomodori, precedentemente tagliati a pezzetti, e lasciateli cuocere fino a quando saranno ben appassiti, ci vorranno tra i 20 e i 30 minuti a seconda della varietà di pomodoro scelta. Dovranno risultare abbastanza 'asciutti'. Aggiustate con sale e pepe.

Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 2
Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 2

2

Nel frattempo lavate la melanzana e tagliatela in quarti, quindi riducete a fettine. In olio già ben caldo, friggete le melanzane per qualche minuto. Quando saranno dorate, scolatele, e lasciatele asciugare su una gratella o su carta per fritti.

Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 3
Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 3

3

Quando il sugo di pomodoro fresco sarà pronto, unite le melanzane fritte. Mescolate e lasciate intiepidire. 

Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 3
Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 3

3

Portate a bollore l'acqua in una pentola, salate a piacere e cuocete la pasta scolandola quando è al dente. Trasferitela in una boule e aggiungete un filo d'olio, per non farla attaccare. Unite il sugo con le melanzane e amalgamate il tutto. 

Preparazione Pasta fredda alla Norma - Fase 4

4

Insaporite con la ricotta salata grattugiata, qualche fogliolina di basilico e dell'altro olio extravergine di oliva a piacere. La pasta fredda alla Norma è pronta per essere servita. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PASTA FREDDA ALLA NORMA"

RICETTA MEDIA

I samosa sono tra le più famose specialità della cucina indiana: fagotti di pasta dal ripieno speziato. Fritti, croccanti fuori e morbidi dentro sono irresistibili, perfetti sia come aperitivo sia come portata per una cena orientale.

Condividi