OK
...

Gnocchi alla romana bicolore


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Gli gnocchi alla romana bicolore sono una ricetta facile che vede l'aggiunta di spinaci tritati all'impasto di semolino. Un primo piatto al forno che si contraddistingue anche nell'aspetto: grazie alla forma a stella questi gnocchi non sono solo buoni, ma anche graziosi. 

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di semolino
  • 200 g di spinaci
  • 1 litro di latte intero
  • 130 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 2 tuorli
  • 60 g di burro
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Gli gnocchi alla romana bicolore sono una ricetta facile, pronta in meno di un'ora. All'impasto dei tradizionali gnocchi alla romana con il semolino, vengono aggiunti in parte degli spinaci tritati, così da giocare con un'alternanza di colore giallo-verde che richiama alla primavera, anche se questo primo piatto può essere gustato in ogni periodo dell'anno.

Una ricetta passepartout che si adatta ai pasti di tutti i giorni, ma anche a occasioni speciali, specialmente se tra i commensali ci sono dei bambini. La forma a stella, infatti, rende questi gnocchi al forno molto giocosi e graziosi, perfetti quindi per un pranzo della domenica dei più piccoli. Un'altra versione alternativa alla tradizionale è quella degli gnocchi di zucca alla romana, realizzati con semolino e la polpa dell'ortaggio.

In tutte le varianti troverete quell'irresistibile crosticina esterna a esaltare la morbidezza dell'interno. E se siete amanti degli gnocchi in genere, in questa gallery abbiamo raccolto le nostre migliori 37 ricette


ALTRE RICETTE GUSTOSE
: Gnocchi alla sorrentina, Gnocchi al pomodoro gratinati, Gratin di gnocchi alla crema di formaggi



Come preparare: Gnocchi alla romana bicolore

Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 1
Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 1
1

Preparare gli gnocchi alla romana bicolore è semplice. Per prima cosa cuocete gli spinaci, già puliti, in una casseruola e con un filo d’acqua, coprite e lasciate sul fuoco fino a quando saranno pronti. Raffreddateli sotto l’acqua corrente, strizzateli molto bene con le mani, quindi tritateli finemente nel mixer.

Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 2
Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 2
2

In una capiente casseruola dai bordi alti, fate scaldare il latte insieme al sale, al pepe e alla noce moscata. Quando comincerà a bollire, versate il semolino a pioggia, mescolando costantemente con una frusta per evitare la formazione di grumi. Cuocete il tutto a fiamma bassa fino a quando si sarà addensato. Fuori dal fuoco, unite 30 g di burro e mescolate con un cucchiaio di legno, fino a ottenere un composto omogeneo.

Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 3
Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 3
3

Dividete a metà il composto e trasferite le due parti in due ciotole. Nella prima, unite 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato e un tuorlo. Mescolate per amalgamare e versate l’impasto, ancora caldo, su una placca rettangolare unta di olio. Stendetelo con il dorso di un cucchiaio ottenendo una superficie regolare di 1 cm di spessore.

Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 4
Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 4
4

Procedete in questo modo anche con la seconda ciotola, alla quale, però, dovrete aggiungere anche gli spinaci tritati, gli altri 50 g di parmigiano e il tuorlo restante. Stendete alla stessa maniera anche questo composto, affiancandolo al primo. Lasciate raffreddare completamente. Con un taglia biscotti a forma di stella, di circa 4 cm di diametro, ricavate tante stelle bianche e verdi.

Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 5
Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 5
5

Adagiatele le stelle all’interno di una pirofila ben imburrata, alternando i colori. Cospargete con il Parmigiano Reggiano grattugiato restante e con il burro a fiocchetti.

Preparazione Gnocchi alla romana bicolore - Fase 6
6

Cuocete in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti, poi per altri 5 sotto al grill, alla massima potenza. Sfornate e servite gli gnocchi alla romana bicolore ben caldi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GNOCCHI ALLA ROMANA BICOLORE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#