OK

Sfogliatelle frolle

Preparazione
30 min
ricetta
media
VOTO MEDIO
Sfogliatelle frolle ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
18 min - 20 min
Luogo di riposo
frigorifero
Tempo di riposo
10 min - 12 min
Porzioni
8 - 10

La ricetta delle sfogliatelle frolle non è complessa: per realizzare questi dolcetti di origine napoletana basta solo organizzarsi in modo da alternare i tempi di lavoro a quelli di riposo necessari. Il riposo della pasta frolla prima, e delle sfogliatelle già farcite poi, è indispensabile a garantire la buona riuscita della ricetta. Così facendo la pasta risulterà infatti particolarmente fragrante e il ripieno ben assestato e gustoso. 
Se usate tutti ingredienti freschi in partenza potete preparare le sfogliatelle in grande quantità e congelarle. Al momento di cuocerle basterà infornarle, ancora congelate, limitandovi ad aumentare leggermente i tempi di cottura. 
Si tratta di dolcetti tradizionali e come per ogni tradizione che si rispetti ciascuna famiglia custodisce la propria ricetta e le proprie varianti. C'è chi aggiunge al ripieno anche un poco di crema pasticciera, chi gradisce il profumo dell'acqua di fiori d'arancio e chi quello della cannella in polvere. Qualunque sia la vostra passione siamo pronti a scommettere che queste sfogliatelle frolle susciteranno un grande entusiasmo!
Con la pasta frolla realizzata in casa si possono creare veri e propri piccoli capolavori di pasticceria come questa golosa Crostata al cioccolato bianco e fragole, la classica e intramontabile Crostata di more  o questa irresistibile Crostata alla crema e mele caramellate.
ALTRE RICETTE GOLOSE: Torta ricotta e pere, Pastiera napoletana, Cannoli siciliani, Tortino di ricotta

Preparazione Sfogliatelle frolle - Fase 1
Preparazione Sfogliatelle frolle - Fase 1

1

Per realizzare le sfogliatelle frolle preparate innanzi tutto una pasta frolla, a mano o con la planetaria, utilizzando gli ingredienti nelle dosi indicate e seguendo la ricetta base. Avvolgete il panetto di pasta ottenuto in pellicola alimentare e fatelo riposare in frigorifero per un paio d'ore. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno. In una casseruola portate a bollore l'acqua, versatevi il semolino a pioggia girando con una frusta, per evitare che si formino grumi. Cuocetelo su fuoco, sempre mescolando, per 3-4 minuti finché l'acqua sarà stata assorbita. Toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare completamente.

Preparazione Sfogliatelle frolle - Fase 2
Preparazione Sfogliatelle frolle - Fase 2

2

Riunite in una ciotola il semolino e la ricotta e lavorateli con l'aiuto di fruste elettriche. Aggiungetevi quindi lo zucchero, l'uovo, i semi di vaniglia e la scorza di limone grattugiata. Continuate a lavorare gli ingredienti fino a ottenere una crema liscia e ben amalgamata. Unite per ultima la scorza di cedro candita tagliata a cubetti e mescolate bene. Suddividete la pasta frolla in grosse noci di impasto; con le dosi indicate dovreste ottenerne dalle 16 alle 20. Stendetene ognuna a disco, a uno spessore di 1,5 cm. Adagiate su ogni disco una generosa cucchiaiata di ripieno e coprite con un altro disco di pasta. Sigillate i bordi, facendo una lieve pressione con le dita, onde evitare fuoriuscite in cottura, e con l'aiuto di un coppapasta eliminate la pasta in eccesso. Componete nello stesso modo tutte le sfogliatelle. Ricopritele con pellicola alimentare e lasciatele riposare in frigorifero per 8-10 ore.

Preparazione Sfogliatelle frolle - Fase 3
Preparazione Sfogliatelle frolle - Fase 3

3

Al momento di cuocerle spennellate le frolle con uovo sbattuto e cuocetele in forno preriscaldato a 180° per 18-20 minuti. Sfornate le sfogliatelle di frolla, lasciatele raffreddare e servitele con una spolverata di zucchero a velo a piacere.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SFOGLIATELLE FROLLE"

Condividi