OK

Torta di mele di Sant’Orfeo
#


Vi proponiamo la ricetta della torta di mele di Sant'Orfeo, un dolce dalla consistenza insolita e golosa, molto ricco di frutta e poco d'impasto, profumato alla cannella. Una torta facile da realizzare, ottima a merenda ma anche come dessert alternativo e un po' rustico per il dopo cena con gli amici.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
15 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
60 MIN
PORZIONI
6-8 PORZIONI

 

 
Torta di mele di Sant’Orfeo
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
15 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
60 MIN
PORZIONI
6-8 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 5 mele renette
• 1 pera
• 150 g di burro
• 6 cucchiai colmi di farina
• 6 cucchiai colmi di zucchero
• 3 uova
• 150 g di uvetta
• 1 bustina di lievito per dolci
• latte
• cannella in polvere
INGREDIENTI
• 5 mele renette
• 1 pera
• 150 g di burro
• 6 cucchiai colmi di farina
• 6 cucchiai colmi di zucchero
• 3 uova
• 150 g di uvetta
• 1 bustina di lievito per dolci
• latte
• cannella in polvere
INTRODUZIONE
La torta di mele di Sant'Orfeo è una specialità regionale umbra, la classica torta casalinga, dal sapore un po' vintage. Si tratta di un dolce la cui caratteristica principale è la consistenza: essendo molto ricca in frutta, contiene infatti 5 mele, una pera e abbondante uva passa, risulta morbidissima e molto umida. È ottima tiepida, appena fatta tanto quanto dopo un paio di giorni.
 
Le sue caratteristiche la rendono in un certo senso simile a un'altro dolce ricco di frutta e con poco impasto: la Torta invisibile di mele.
 
La varietà di mele ideale per la preparazione della torta di Sant'Orfeo è la renetta appena acidula all'inizio, ma dolce e aromatica nelle note di fondo. Particolarmente adatta in cucina, anche in accompagnamento alla carne, è perfetta per i dolci. Alcuni esempi sono l'originale Torta di mele e quinoa, la Sfogliata alle mele renette o la Torta alle due mele.
 
E se mele e pere sono i vostri ingredienti preferiti per la realizzazione delle torte, date un'occhiata a questi 20 dolci con mele e pere cui è impossibile resistere.
 
ALTRE RICETTE GOLOSE: Torta di mele in teglia, Plumcake sofficissimo alle mele, Torta di mele facilissima, Torta di mele con il Bimby

Come preparare: Torta di mele di Sant’Orfeo
Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 1
Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 1
1

Iniziate la preparazione della torta di mele di Sant'Orfeo sbucciando mele e pera e tagliandole a cubetti. Su una casseruola d'acqua quasi a bollore, appoggiate una ciotola e lasciatevi fondere il burro.

Come preparare: Torta di mele di Sant’Orfeo
1

Iniziate la preparazione della torta di mele di Sant'Orfeo sbucciando mele e pera e tagliandole a cubetti. Su una casseruola d'acqua quasi a bollore, appoggiate una ciotola e lasciatevi fondere il burro.

Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 2
Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 2
2

Mescolando continuamente unite la farina, un cucchiaio alla volta, e lo zucchero. Quando saranno ben amalgamati togliete la ciotola dal fuoco e unite le uova, anch'esse una alla volta, mescolando bene con una spatola per incorporarle perfettamente. Aggiungete quindi l’uvetta, che avrete precedentemente fatto rinvenire in acqua tiepida, ben strizzata.

Come preparare: Torta di mele di Sant’Orfeo
2

Mescolando continuamente unite la farina, un cucchiaio alla volta, e lo zucchero. Quando saranno ben amalgamati togliete la ciotola dal fuoco e unite le uova, anch'esse una alla volta, mescolando bene con una spatola per incorporarle perfettamente. Aggiungete quindi l’uvetta, che avrete precedentemente fatto rinvenire in acqua tiepida, ben strizzata.

Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 3
Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 3
3

Aggiungete i cubetti di frutta, un pizzico di cannella e, per ultimo, il lievito diluito con poco latte tiepido.

Come preparare: Torta di mele di Sant’Orfeo
3

Aggiungete i cubetti di frutta, un pizzico di cannella e, per ultimo, il lievito diluito con poco latte tiepido.

Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 4
Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 4
4

Mescolate bene e trasferite il tutto in uno stampo con cerniera amovibile, dal diametro di circa 23 cm, imburrato e foderato con carta forno. Cuocete in forno, preriscaldato a 170°, per 1 ora. 

Come preparare: Torta di mele di Sant’Orfeo
4

Mescolate bene e trasferite il tutto in uno stampo con cerniera amovibile, dal diametro di circa 23 cm, imburrato e foderato con carta forno. Cuocete in forno, preriscaldato a 170°, per 1 ora. 

5

Sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire prima di sformarlo. Servite la torta di mele diSant'Orfeo leggermente tiepida o fredda, a piacere.

Preparazione Torta di mele di Sant’Orfeo - Fase 5
Come preparare: Torta di mele di Sant’Orfeo
5

Sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire prima di sformarlo. Servite la torta di mele diSant'Orfeo leggermente tiepida o fredda, a piacere.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA DI MELE DI SANT’ORFEO"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#