OK

Pollo al curry

Preparazione
15 min
ricetta
media
VOTO MEDIO
Pollo al curry ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
40 min - 45 min
Tempo marinatura
30 min
Porzioni
4

Il pollo al curry è una ricetta etnica che nel corso del tempo è entrata a far parte anche delle nostre opzioni culinarie, magari quando si ha voglia di preparare qualcosa di diverso per una cena tra amici. Quella che vi presentiamo è una versione skrilankese di questo piatto, preparata per noi dalla signora Pyoni Croos Warnakulasooriya, originaria di Wennappuwa non lontano dalla capitale Colombo, e che vive in Italia da 15 anni.

Questo pollo al curry non prevede nessun "ritocco" in chiave occidentale - come per esempio può essere l'aggiunta di farina o di yogurt per rendere la salsina più cremosa e la carne più morbida - ma è l'originale ricetta di famiglia.

Le cosce vengono lasciate intere e messe a marinare in un mix di spezie (currycurcumacardamomopepe, peperoncinosenape in polvere e chiodi di garofano) per poi farle soffriggere con aglio, cipolla e zenzero e infine cuocere lentamente nel latte di cocco. Il sughetto deve restare brodoso, così da poterlo accompagnare con del riso basmati. 
ALTRE RICETTE DELLO SRI LANKA: Riso basmati con verdure e gamberi; Riso al curry; Dahl di lenticchie; Patate al curry e latte di cocco; Patate piccanti

Preparazione Pollo al curry - Fase 1
Preparazione Pollo al curry - Fase 1

1

Per la realizzazione del pollo al curry è preferibile utilizzare le cosce e/o le sovracosce, che risultano più morbide e saporite del petto. Eliminate dalle cosce la pelle e praticatevi dei tagli, poco profondi, trasversali all'osso. Raccoglietele in una ciotola. Cospargete con il pepe, il curry, la curcuma, la senape in polvere e il peperoncino. Unite i chiodi di garofano, le capsule di cardamomo leggermente schiacciate e la cannella. Salate, aggiungete l'aceto e massaggiate bene la carne con questa mistura in modo che i pezzi di pollo ne siano completamente ricoperti: potete compiere questa operazione coprendovi le mani con dei guanti monouso, visto che le spezie come la curcuma perdono colore, difficile poi da togliere o mescolando bene con un cucchiaio. Lasciate marinare la carne per almeno mezz'ora o più. 

Preparazione Pollo al curry - Fase 2
Preparazione Pollo al curry - Fase 2

2

Fate scaldare in una padella un giro d'olio, unite gli spicchi d'aglio tritati, l'alloro e lo zenzero sbucciato, tagliato a pezzetti e leggermente schiacciato. Fate soffriggere per un paio di minuti quindi unite la cipolla tagliata finemente e la senape in grani.

Preparazione Pollo al curry - Fase 3
Preparazione Pollo al curry - Fase 3

3

Lasciate soffriggere ancora per qualche minuto e quando la cipolla sarà trasparente unite le cosce di pollo marinate. Fate cuocere la carne a fiamma vivace per 4-5 minuti girandola un paio di volte in modo che risulti ben dorata da ogni parte. Aggiungete quindi l'acqua in quantità tale che la carne non ne risulti completamente coperta. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e fate cuocere per 15-20 minuti. Unite il latte di cocco, aspettate che il liquido torni a bollire e completate la cottura per altri 5 minuti a pentola scoperta.

Preparazione Pollo al curry - Fase 4
Preparazione Pollo al curry - Fase 4

4

Spegnete il fuoco, lasciate riposare il pollo al curry per qualche minuto quindi servitelo caldo accompagnato con riso basmati. 

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "POLLO AL CURRY"

Condividi