OK

Parmigiana di zucchine e patate

Preparazione
25 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Parmigiana di zucchine e patate  ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
25 min
Tempo Cottura
1h e 30 min
Porzioni
6
Preparazione Parmigiana di zucchine e patate  - Fase 1
Preparazione Parmigiana di zucchine e patate  - Fase 1

1

Per preparare la parmigiana di zucchine e patate cominciate dalle verdure. Pelate le patate, tagliatele a fettine sottili e, per non farle annerire, immergetele in una ciotola piena di acqua. Spuntate le zucchine, tagliatele a nastro e arrostitele per un paio di minuti su una griglia ben calda. Scolate le patate, poi sbattete le uova in una ciotola con un pizzico di sale e pepe e tagliate la mozzarella a dadini.

Preparazione Parmigiana di zucchine e patate  - Fase 2
Preparazione Parmigiana di zucchine e patate  - Fase 2

2

Componete la parmigiana in una pirofila di circa 18x28 cm leggermente oliata. Iniziate con un primo strato di patate, proseguite con uno strato di zucchine e uno di mozzarella.

Preparazione Parmigiana di zucchine e patate  - Fase 3
Preparazione Parmigiana di zucchine e patate  - Fase 3

3

Spolverizzate con un po’ di parmigiano e profumate con qualche fogliolina di basilico spezzettata. Versate sopra un po’ di uova, poi riprendete a comporre la parmigiana aggiungendo un altro strato di patate, uno di zucchine e così via. Procedete in questo modo fino a esaurire tutti gli ingredienti e terminando con uno strado solo di mozzarella, parmigiano e uova, senza basilico.

Preparazione Parmigiana di zucchine e patate  - Fase 4

4

Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 1 ora e 30 minuti, accendendo il grill negli ultimi 5 minuti di cottura per ottenere una crosticina dorata. Sfornate la parmigiana di zucchine e patate e lasciatela riposare 10 minuti prima di servirla.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PARMIGIANA DI ZUCCHINE E PATATE "

RICETTA FACILE

L'halloumi è il formaggio cipriota che si può gustare al suo meglio con questa ricetta facilissima e davvero irresistibile. Basta poco per portare un pezzetto di Mediterraneo a tavola e sentirsi in vacanza per un attimo!

Condividi