OK

Finocchi fritti
#


Quella dei finocchi fritti è una ricetta gustosa e facile da realizzare. Il risultato è un contorno versatile, ottimo accompagnamento per secondi piatti di carne come di pesce. Semplici e ghiotti, grazie alla panatura croccante, sono irresistibili e pronti in poco più di mezz'ora.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
15 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
35 MIN
PORZIONI
6 PORZIONI

 

 
Finocchi fritti
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
15 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
35 MIN
PORZIONI
6 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 4 finocchi grandi
• 2 uova
• 25 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
• 1 limone
• farina
• 2 rametti di timo
• 2 rametti di maggiorana
• pangrattato
• olio di arachidi
• sale
• pepe nero
INGREDIENTI
• 4 finocchi grandi
• 2 uova
• 25 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
• 1 limone
• farina
• 2 rametti di timo
• 2 rametti di maggiorana
• pangrattato
• olio di arachidi
• sale
• pepe nero
INTRODUZIONE
I finocchi fritti sono un contorno goloso. Sono caratterizzati da una panatura croccante che ben si accorda con l'interno morbido e aromatico, fresco nel sapore. Semplici e gustosi, sono l'accompagnamento ideale per secondi piatti di carne e di pesce al forno.
 
Il finocchio è un ortaggio che si consuma durante tutto l'anno ma la cui stagionalità inizia proprio nei mesi autunnali. Vanta un ottimo contenuto in potassio e calcio, un basso contenuto in fibre e fornisce pochissime calorie. 
 
Gli olii essenziali dei quali il finocchio è ricco, ne fanno un ortaggio dalle caratteristiche aperitive e digestive. Grazie all'aromaticità di sapore e profumo che conferisce alle pietanze è un ingrediente molto versatile e apprezzato in cucina.
E forse non tutti sanno che i finocchi si distinguono in maschi e femmine. I primi sono più tondeggianti e tozzi e vengono consigliati per il consumo a crudo come nell'Insalata di finocchi e mele o in quella di arance, noci e finocchi.

I secondi invece, più lunghi e affusolati, sono da preferire in cottura. Perfetti quindi per questi nostri finocchi impanati e fritti, ma anche per un gustoso Sformato di finocchi, uova e taleggio.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE:  Risotto ai cuori di finocchioFinocchi gratinati con besciamellaCotolette di finocchi, Finocchi al forno con mozzarella e uova

Come preparare: Finocchi fritti
Preparazione Finocchi fritti - Fase 1
Preparazione Finocchi fritti - Fase 1
1

Iniziate la preparazione dei finocchi fritti eliminando le foglie esterne più dure. Dividete ogni finocchio in sei o otto spicchi, facendo attenzione a mantenere la base intatta per ogni spicchio, e metteteli a bagno in acqua fredda acidulata con succo di limone. Sbollentateli per 5-6 minuti in acqua in ebollizione leggermente salata, quindi scolateli e asciugateli con un canovaccio pulito. 

 

Come preparare: Finocchi fritti
1

Iniziate la preparazione dei finocchi fritti eliminando le foglie esterne più dure. Dividete ogni finocchio in sei o otto spicchi, facendo attenzione a mantenere la base intatta per ogni spicchio, e metteteli a bagno in acqua fredda acidulata con succo di limone. Sbollentateli per 5-6 minuti in acqua in ebollizione leggermente salata, quindi scolateli e asciugateli con un canovaccio pulito. 

 

Preparazione Finocchi fritti - Fase 2
Preparazione Finocchi fritti - Fase 2
2

Disponete gli spicchi su un largo piatto, salateli, pepateli, cospargeteli quindi con la maggiorana e il timo tritati e il parmigiano. Conditeli con un filo d’olio, poi passateli leggermente nella farina, nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Scaldate abbondante olio in una padella e friggetevi i finocchi, pochi per volta, fino a quando saranno uniformemente dorati. Scolateli su carta assorbente da cucina per eliminare l'unto in eccesso e salateli lievemente in superficie. 

 

Come preparare: Finocchi fritti
2

Disponete gli spicchi su un largo piatto, salateli, pepateli, cospargeteli quindi con la maggiorana e il timo tritati e il parmigiano. Conditeli con un filo d’olio, poi passateli leggermente nella farina, nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Scaldate abbondante olio in una padella e friggetevi i finocchi, pochi per volta, fino a quando saranno uniformemente dorati. Scolateli su carta assorbente da cucina per eliminare l'unto in eccesso e salateli lievemente in superficie. 

 

3

Disponete mano a mano i finocchi fritti su un piatto da portata, guarnite con qualche fogliolina di timo e maggiorana e serviteli caldi.

Preparazione Finocchi fritti - Fase 3
Come preparare: Finocchi fritti
3

Disponete mano a mano i finocchi fritti su un piatto da portata, guarnite con qualche fogliolina di timo e maggiorana e serviteli caldi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FINOCCHI FRITTI"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#