OK
...

Cavolfiore gratinato


preparazione  10 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il cavolfiore gratinato è un classico contorno che si prepara passando in forno il cavolfiore con besciamella e formaggio grattugiato. Facile da preparare, dal gusto delicato e appagante, è un perfetto accompagnamento per secondi piatti di carne e pesce.

CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 10 MIN
COTTURA 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 1 cavolfiore di medie dimensioni
  • besciamella
  • burro
  • formaggio grattugiato
  • sale
Il cavolfiore gratinato è un contorno ricco e gustoso che accompagna  secondi piatti di carne o di pesce, ma costituisce anche un ottimo piatto vegetariano.
 
La ricetta è un vero "classico": cavolfiore al forno, gratinato con besciamella, burro e formaggio. Si prepara con facilità e risulta un modo particolarmente goloso per far apprezzare un ortaggio dai preziosi benefici, che non dovrebbe mai mancare nei menu invernali.
 
Nella sezione dedicata alle ricette con cavolfiore troverete tante squisite proposte che vanno dai primi, come la Zuppa di cavolfiore ai ceci e curcuma, alle torte salate come la Quiche di patate con cavolfiore, caciotta e broccoletti, passando per altri contorni come il Purè di cavolfiore o Cavolfiore arrosto.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Cavolfiore viola al forno, Finocchi gratinati con besciamella, Bietole gratinate con besciamella

Come preparare: Cavolfiore gratinato

Preparazione Cavolfiore gratinato - Fase 1
Preparazione Cavolfiore gratinato - Fase 1
1

Iniziate la preparazione del cavolfiore gratinato pulendo il cavolfiore. Eliminate le foglie e la base più dura, dividetelo in cimette che laverete sotto l'acqua corrente. Cuocete a vapore per una decina di minuti, le cimette dovranno risultare cotte ma un po' “croccanti”. Disponetele in una pirofila da forno precedentemente imburrata. 

Preparazione Cavolfiore gratinato - Fase 2
Preparazione Cavolfiore gratinato - Fase 2
2

Preparate una besciamella secondo la ricetta base, raddoppiando le dosi degli ingredienti indicati. Restate se necessario un po' abbondanti con il latte: la besciamella dovrà risultare piuttosto fluida. Coprite con la besciamella ancora calda le cimette di cavolfiore, distribuite sulla superficie abbondante formaggio grattugiato, grana padano o parmigiano reggiano a piacere, e qualche fiocchetto di burro. Trasferite in forno preriscaldato a 180° e lasciate gratinare per una ventina di minuti. Sfornate, lasciate assestare il cavolfiore gratinato per qualche minuto e servite.

 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CAVOLFIORE GRATINATO"

CONDIVIDI
COMMENTA
#