OK

Cavolfiore arrosto
#


Una ricetta facile per preparare uno fra i più salutari ortaggi che arrivano sulle nostre tavole. Ricco di vitamina C, acido folico, potassio a dispetto del suo aspetto pallido il cavolfiore ha numerose proprietà. Lo proponiamo arrosto, colorato e insaporito da cumino, pimenton e senape. Un contorno sano e bello da servire.​

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI SARA QUERZOLA
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
10 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
60 MIN
PORZIONI
4-6 PORZIONI

 

 
Cavolfiore arrosto
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
10 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
60 MIN
PORZIONI
4-6 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 1 cavolfiore da 700-800 g
• 60 ml di olio extravergine di oliva
• 2 cucchiai di senape
• 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
• 1/2 cucchiaino di pimenton (in alternativa paprica)
• 1 cucchiaino di semi di cumino
• 1/2 cucchiaino di origano secco
prezzemolo fresco
• sale
pepe
INGREDIENTI
• 1 cavolfiore da 700-800 g
• 60 ml di olio extravergine di oliva
• 2 cucchiai di senape
• 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
• 1/2 cucchiaino di pimenton (in alternativa paprica)
• 1 cucchiaino di semi di cumino
• 1/2 cucchiaino di origano secco
prezzemolo fresco
• sale
pepe
INTRODUZIONE
Il cavolfiore arrosto fa una certa scena in tavola, in questa ricetta infatti non viene ridotto in cimette ma si conserva la sua infiorescenza intatta, eliminando le foglie dallo stelo. Non tutti sanno che il cavolfiore può essere consumato anche crudo, in questo caso conserva un maggior numero di proprietà, ma anche una volta cotto, il cavolfiore è una preziosa fonte di vitamina C, acido folico, e vitamina B. Fra le principali virtù di questo ortaggio le proprietà antitumorali.
 
Una buona pratica per la consevazione della maggior parte delle verdure in frigorifero, è quella di conservarle in un sacchetto dopo averlo fortato in più punti, in questo modo, anche il cavolfiore si conserverà per una settimana abbondante.
 
Quando acquistate il cavolfiore, sia bianco, porpora o romano, osservate le foglie, sono indice di freschezza. Inoltre scegliete un ortaggio senza macchie scure sulle infiorescenze.
 
Per le ragioni elencate, consumare cavoli di vario genere è raccomandabile. Il cavolfiore si presta a numerose preparazioni, dalle più semplici come il cavolfiore viola al forno, alle creme come quella di cavolfiore alla paprika o quella del cavolfiore al latte e mandorle.
Fra le nostre ricette con i cavolfiori, sfiziosa quella delle frittelle di cavolfiore, per concedersi uno strappo.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Crema di broccoli al latte di cocco, Lasagne con broccoli e zucchine, Insalata di cavolo cappuccio con speck

 
 

Come preparare: Cavolfiore arrosto
Preparazione Cavolfiore arrosto - Fase 1
Preparazione Cavolfiore arrosto - Fase 1
1

Per preparare il cavolfiore arrosto, mondatelo eliminando le foglie più grosse. In una ciotolina emulsionate la senape con l'olio a filo e aggiungete i semi di cumino, il pimenton, l'origano, l'aceto e aggiustate di sale e pepe.

Come preparare: Cavolfiore arrosto
1

Per preparare il cavolfiore arrosto, mondatelo eliminando le foglie più grosse. In una ciotolina emulsionate la senape con l'olio a filo e aggiungete i semi di cumino, il pimenton, l'origano, l'aceto e aggiustate di sale e pepe.

Preparazione Cavolfiore arrosto - Fase 2
Preparazione Cavolfiore arrosto - Fase 2
2

Posizionate il cavolfiore all'interno di una pirofila e massaggiatelo (se preferite potete utilizzare dei guanti in silicone oppure un pennello) fino a quando sarà completamente avvolto nel condimento.

Come preparare: Cavolfiore arrosto
2

Posizionate il cavolfiore all'interno di una pirofila e massaggiatelo (se preferite potete utilizzare dei guanti in silicone oppure un pennello) fino a quando sarà completamente avvolto nel condimento.

Preparazione Cavolfiore arrosto - Fase 3
Preparazione Cavolfiore arrosto - Fase 3
3

Irrorate con olio extravergine di oliva e coprite con il coperchio. Cuocete nel forno già caldo a 200° per 55 minuti circa, quindi scoprite e completate la cottura per altri 5 minuti sotto al grill. Sfornate il cavolfiore arrosto e servitelo subito cospargendo con prezzemolo fresco tritato.

Come preparare: Cavolfiore arrosto
3

Irrorate con olio extravergine di oliva e coprite con il coperchio. Cuocete nel forno già caldo a 200° per 55 minuti circa, quindi scoprite e completate la cottura per altri 5 minuti sotto al grill. Sfornate il cavolfiore arrosto e servitelo subito cospargendo con prezzemolo fresco tritato.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CAVOLFIORE ARROSTO"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#