OK

Torta geometrica
#


La torta geometrica è un fresco dessert a base di frutta. Chiamata così per via della decorazione, che ricorda un mosaico colorato, è una ricetta facile da fare e perfetta per le calde giornate estive. La torta geometrica, infatti, non prevede cottura.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN

 

 
PORZIONI
8 PORZIONI

 

 

 
Torta geometrica
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN

 

 
PORZIONI
8 PORZIONI

 

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
PER LA BASE
• 250 g di biscotti secchi ai cereali
• 125 g di burro
PER IL RIPIENO
• 500 g di formaggio fresco (tipo ricotta o robiola)
• 4 cucchiai di zucchero a velo
• 1/2 bacca di vaniglia
• la scorza di 1 limone
• 1 cucchiaio di cocco rapé
PER LA DECORAZIONE
• ananas
kiwi verde
• mango
melone
INOLTRE
• gelatina alimentare a spruzzo per lucidare
INGREDIENTI
PER LA BASE
• 250 g di biscotti secchi ai cereali
• 125 g di burro
PER IL RIPIENO
• 500 g di formaggio fresco (tipo ricotta o robiola)
• 4 cucchiai di zucchero a velo
• 1/2 bacca di vaniglia
• la scorza di 1 limone
• 1 cucchiaio di cocco rapé
PER LA DECORAZIONE
• ananas
kiwi verde
• mango
melone
INOLTRE
• gelatina alimentare a spruzzo per lucidare
INTRODUZIONE
La torta geometrica è un dessert fresco e goloso, perfetto da realizzare nelle calde giornate estive.
 
Si tratta infatti di una sorta di cheesecake, senza cottura, realizzata con una semplicissima crema di formaggio fresco e tanta frutta colorata. Noi abbiamo scelto di guarnirla con ananas, melone, mango e kiwi ma chiaramente potete utilizzare la vostra frutta preferita, l'importante è che i pezzetti abbiano forma irregolare ma lati netti e ben definiti e nell'insieme presentino un buon equilibrio cromatico.
 
Per il resto è una ricetta molto facile da realizzare, che si può preparare anche con largo anticipo (base e ripieno), tenere in frigorifero e decorare poco prima del servizio.
 
Le torte decorate con tanta frutta fresca risultano sempre belle e gradite. Per quanto semplici nel concetto, come per esempio, la Crostata primavera o la Torta coccinella, sono tanto graziose proprio perchè sfruttano la cromia della frutta.
 
D'estate, poi, i dessert alla frutta che non prevedono cottura sono sempre una soluzione azzeccata, anche per i compleanni. Date un'occhiata alla scenografica Crostata con savoiardi e frutti rossi, alla Cheesecake senza cottura con more e fichi o anche a questo Tiramisù con panna e frutta.
 
ALTRE RICETTE GOLOSE: Cheesecake allo yogurt con fichi e noci caramellate, Crostata al kiwi, Pavlova panna, fragola e pitaya, Cheesecake al cioccolato e frutti rossi

Come preparare: Torta geometrica
Preparazione Torta geometrica - Fase 1
Preparazione Torta geometrica - Fase 1
1

Per preparare la torta geometrica dedicatevi innanzi tutto alla base: mettete i biscotti nel mixer e frullateli fino a polverizzarli. Aggiungete il burro fuso e frullate ancora per amalgamare bene. Utilizzate il composto ottenuto per foderare base e bordi di uno stampo da crostata festonato da 24 cm di diametro, con fondo amovibile. Livellate con il dorso di un cucchiaio e ponete in frigorifero. 

Come preparare: Torta geometrica
1

Per preparare la torta geometrica dedicatevi innanzi tutto alla base: mettete i biscotti nel mixer e frullateli fino a polverizzarli. Aggiungete il burro fuso e frullate ancora per amalgamare bene. Utilizzate il composto ottenuto per foderare base e bordi di uno stampo da crostata festonato da 24 cm di diametro, con fondo amovibile. Livellate con il dorso di un cucchiaio e ponete in frigorifero. 

Preparazione Torta geometrica - Fase 2
Preparazione Torta geometrica - Fase 2
2

Per il ripieno: in una ciotola amalgamate il formaggio con lo zucchero a velo, i semi di vaniglia, il cocco grattugiato e la scorza di limone. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo trasferitelo all'interno del guscio di biscotti e livellate.

Come preparare: Torta geometrica
2

Per il ripieno: in una ciotola amalgamate il formaggio con lo zucchero a velo, i semi di vaniglia, il cocco grattugiato e la scorza di limone. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo trasferitelo all'interno del guscio di biscotti e livellate.

3

Mondate la frutta e tagliatela con cura prima a fette e poi a triangoli irregolari. Disponeteli affiancati sulla superficie della torta fino a decorarla tutta con il motivo geometrico che preferite. Lucidate con la gelatina a spruzzo in modo che la frutta non annerisca. Fate riposare la torta geometrica in frigorifero fino al momento di servire.

Preparazione Torta geometrica - Fase 3
Come preparare: Torta geometrica
3

Mondate la frutta e tagliatela con cura prima a fette e poi a triangoli irregolari. Disponeteli affiancati sulla superficie della torta fino a decorarla tutta con il motivo geometrico che preferite. Lucidate con la gelatina a spruzzo in modo che la frutta non annerisca. Fate riposare la torta geometrica in frigorifero fino al momento di servire.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA GEOMETRICA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#