OK

Tartare di salmone
#


preparazione  10 min
ricetta  facile

La tartare di salmone è un piatto semplice, a base di pochi ingredienti e davvero veloce da preparare. Nonostante questo è una ricetta gustosa, perfetta da proporre anche per cene importanti e grandi occasioni. Come antipasto o secondo piatto, è una ricetta di sicuro successo. Da provare!

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI VITTORIO CASELLI
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 10 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
Tartare di salmone
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 10 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 600 g di salmone
  • succo di 1/2 limone
  • 2 cucchiai di aceto
  • 3 cucchiai di olio
  • erba cipollina
  • sale
  • pepe
INGREDIENTI
  • 600 g di salmone
  • succo di 1/2 limone
  • 2 cucchiai di aceto
  • 3 cucchiai di olio
  • erba cipollina
  • sale
  • pepe
INTRODUZIONE
La tartare di salmone è un piatto semplice e squisito, a base di pochi ingredienti e adatto anche per esser servito nelle grandi occasioni.

Ottima sia servita "in purezza" sia personalizzata con altri ingredienti come ad esmepio la frutta.

In questa ricetta, il salmone viene insaporito con un freschissimo condimento a base di aceto e limone che, assieme all’erba cipollina tritata, danno carattere al gusto di base pur rispettandone la semplicità.

Ma bisogna tener presente che l'aceto e il limone hanno il solo scopo di dare sapore alla tartare, non sono sufficienti a rendere il pesce crudo più sicuro.

È quindi molto importante utilizzare del salmone precedentemente abbattuto o, al massimo, congelare il pesce crudo a -20° per più di 24 ore e poi decongelarlo in frigo. Questo aiuterà a combattere la formazione di microrganismi patogeni e a ridurre il rischio di anisakis.

Per altre ricette a base di salmone potete consultare le numerose ricette in archivio, avrete solo l'imbarazzo della scelta!

Come preparare: Tartare di salmone
Preparazione Tartare di salmone - Fase 1
Preparazione Tartare di salmone - Fase 1
1

Tagliate il salmone (precedentemente pulito e abbattuto) a dadini molto piccoli. Mescolateli in una ciotola con aceto, il succo di mezzo limone, erba cipollina tritata, due-tre cucchiai d’olio, sale e pepe. Lasciate insaporire per qualche minuto.

Come preparare: Tartare di salmone
1

Tagliate il salmone (precedentemente pulito e abbattuto) a dadini molto piccoli. Mescolateli in una ciotola con aceto, il succo di mezzo limone, erba cipollina tritata, due-tre cucchiai d’olio, sale e pepe. Lasciate insaporire per qualche minuto.

2

Dividete la tartare in quattro parti e servitele nei piatti all’interno di un coppapasta; pressate bene, quindi rimuovete lo stampino. Decorate con fili di erba cipollina e servite.

Preparazione Tartare di salmone - Fase 2
Come preparare: Tartare di salmone
2

Dividete la tartare in quattro parti e servitele nei piatti all’interno di un coppapasta; pressate bene, quindi rimuovete lo stampino. Decorate con fili di erba cipollina e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TARTARE DI SALMONE"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#