OK

Tartine al salmone e formaggio

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Tartine al salmone e formaggio ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Luogo di riposo
IN FRIGORIFERO
Tempo di riposo
12h
Porzioni
4

Queste tartine al salmone e formaggio sono fresche, colorate e versatili, ideali da servire sia per un aperitivo con amici, un brunch o un buffet, ma anche per una grande occasione.

In questa golosa ricetta il pane di segale accoglie sfiziosi rotolini a base di salmone affumicato e formaggio fresco aromatizzato all'erba cipollina e succo di limone filtrato: ingredienti che insieme si riveleranno al palato come un piacevole e gustoso equilibrio tra consistenze e sapori.

Quando vorrete preparare queste tartine al salmone e formaggio, dovrete considerare il tempo di raffreddamento in frigorifero di almeno 12 ore: solo in questo modo ricaverete dei rotolini ben compatti e facili da tagliare, da disporre sulle fette di pane spalmate con un leggero strato di formaggio.

Una veloce e semplice preparazione per offrire ai vostri ospiti tartine appetitose e originali. Se vi piace l'idea, potete eventualmente preparare un mix di finger food in accompagnamento a queste tartine al salmone e formaggio, come crostini, crocchette o stuzzichini. Buon appetito!

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Tartine miste, Tartine al salmone, Crostini al salmone affumicato





Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 1
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 1

1

In una ciotola lavorate a crema il formaggio fresco insieme all'erba cipollina tagliuzzata e ai due cucchiai di succo di limone filtrato. Aggiustate di pepe e mescolate per amalgamare.

Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 2
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 2

2

Stendete un foglio di pellicola alimentare sulla superficie di lavoro e adagiatevi sopra 100 g di fettine di salmone in modo da formare una sorta di rettangolo. Cospargetelo con una parte della crema di formaggio precedentemente preparata e livellate con il dorso di un cucchiaino.

Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 3
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 3

3

Arrotolate il salmone procedendo da un lato corto verso l'altro e avvolgetelo ben stretto nella pellicola in modo da ottenere un cilindro. Fermate i bordi con due mollette e ponete in frigorifero. Procedete in questo modo con gli ingredienti restanti, conservando una piccola quota di formaggio. Fate riposare in frigorifero per almeno 12 ore.

Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 4
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 4

4

Trascorso questo tempo private i due cilindri della pellicola e tagliateli con un coltello molto affilato a fette spesse di 1-2 cm circa. Tagliate le fette di pane in modo da ottenere 12 quadrati di dimensioni sufficientemente grandi da contenere i rotolini di salmone. Spalmatele con un velo del formaggio rimasto e completate con le fette di salmone. Servite subito.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TARTINE AL SALMONE E FORMAGGIO"

La torta salata al salmone e zucchine è una pietanza deliziosa e semplice da realizzare, che si adatta a molte occasioni. Potete servirla come antipasto nei giorni di festa o come piatto unico a pranzo quando si prevede una cena più abbondante. Il... Leggi tutto

Tempo: 20 minuti

La crema che farcisce questi vol au vent ripieni salati è facilissima e rapida da realizzare. A base di formaggio fresco, robiola, salmone affumicato ed erba cipollina il ricco ripieno salato trasforma questi canestrini di pasta sfoglia in... Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

Condividi