OK

Involtini di vitellone
#


Un piatto semplice e gustoso, sottili fettine di carne che racchiudono un ricco ripieno a base di salsiccia, pane e prezzemolo. Gli involtini di vitellone portano in tavola il gusto della tradizione: un secondo piatto al sugo saporito e facile da preparare. Perfetti per il pranzo in famiglia.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
55 MIN
CALORIE
340 CALORIE

 

 
Involtini di vitellone
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
55 MIN
CALORIE
340 CALORIE

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 600 g di lombo a fette sottili
• 200 g di salsiccia
• 1 panino raffermo
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 1/2 cipolla
• 1/2 carota
• 1 bicchiere di vino bianco
• 5 cucchiai d’olio
• 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
• 1 pizzico di noce moscata
• erbe aromatiche (timo, rosmarino, alloro)
• sale
INGREDIENTI
• 600 g di lombo a fette sottili
• 200 g di salsiccia
• 1 panino raffermo
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 1/2 cipolla
• 1/2 carota
• 1 bicchiere di vino bianco
• 5 cucchiai d’olio
• 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
• 1 pizzico di noce moscata
• erbe aromatiche (timo, rosmarino, alloro)
• sale
INTRODUZIONE
Gli involtini sono una preparazione sempre molto apprezzata perché generalmente racchiudono un contenuto ricco e sfizioso. Gli involtini di vitellone sono sottili fettine di carne ripiene di salsiccia, pane raffermo e prezzemolo tritato. Con il profumo della noce moscata. Sapori tradizionali che a tavola sanno conquistare grandi e piccoli. 
 
Ma che siano di carne, pesce, vegetariani, arricchiti di formaggi o cereali, gli involtini lasciano spazio alla fantasia e sono divertenti da preparare. Noi abbiamo selezionato 15 ricette di involtini che ci sembrano particolarmente gustose e tra le quali troverete idee per le i pranzi in famiglia come per le cene tra amici.
 
Anche le polpette sono una preparazione che prevede innumerevoli varianti e consente di portare in tavola un secondo, o un antipasto, sempre molto gradito. Provate con le Polpette alle olive, quelle di pane e zucchine o le Polpette di formaggio al forno.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Polpettone di vitello, Spezzatino di vitello con patate, Carne ripiena in crosta, Vitello tonnato freddo

Come preparare: Involtini di vitellone
Preparazione Involtini di vitellone - Fase 1
Preparazione Involtini di vitellone - Fase 1
1

Per realizzare gli involtini di vitellone fate ammorbidire il pane nell'acqua tiepida e una volta pronto strizzatelo bene. Tritate le erbe aromatiche e mescolatele con la noce moscata in un cucchiaio d’olio. Tritate anche il prezzemolo. Con questi ingredienti e la salsiccia sbriciolata, impastate il ripieno.

Come preparare: Involtini di vitellone
1

Per realizzare gli involtini di vitellone fate ammorbidire il pane nell'acqua tiepida e una volta pronto strizzatelo bene. Tritate le erbe aromatiche e mescolatele con la noce moscata in un cucchiaio d’olio. Tritate anche il prezzemolo. Con questi ingredienti e la salsiccia sbriciolata, impastate il ripieno.

Preparazione Involtini di vitellone - Fase 2
Preparazione Involtini di vitellone - Fase 2
2

Stendete le fettine di carne su un tagliere e nel centro di ognuna collocate una noce di preparato. Se le fettine sono molto piccole, potete utilizzarne due per formare ogni involtino, stendendole l'una vicina all'altra e sovrapponendole un poco. Arrotolate la carne e legate le due estremità con dello spago da cucina.

Come preparare: Involtini di vitellone
2

Stendete le fettine di carne su un tagliere e nel centro di ognuna collocate una noce di preparato. Se le fettine sono molto piccole, potete utilizzarne due per formare ogni involtino, stendendole l'una vicina all'altra e sovrapponendole un poco. Arrotolate la carne e legate le due estremità con dello spago da cucina.

Preparazione Involtini di vitellone - Fase 3
Preparazione Involtini di vitellone - Fase 3
3

In una casseruola, soffriggete nell’olio un trito di cipolla e carota; unite gli involtini e fateli colorire lentamente. Trascorsi dieci minuti alzate la fiamma, bagnateli con il vino e lasciate evaporare.

Come preparare: Involtini di vitellone
3

In una casseruola, soffriggete nell’olio un trito di cipolla e carota; unite gli involtini e fateli colorire lentamente. Trascorsi dieci minuti alzate la fiamma, bagnateli con il vino e lasciate evaporare.

Preparazione Involtini di vitellone - Fase 4
Preparazione Involtini di vitellone - Fase 4
4

Aggiungete il concentrato di pomodoro, coprite e fate cuocere a fuoco dolce per circa quaranta minuti, unendo poca acqua calda in cottura se necessario. Al termine della cottura, regolate il sale, profumate con qualche foglia di prezzemolo e servite gli involtini di vitellone caldi o tiepidi.

Come preparare: Involtini di vitellone
4

Aggiungete il concentrato di pomodoro, coprite e fate cuocere a fuoco dolce per circa quaranta minuti, unendo poca acqua calda in cottura se necessario. Al termine della cottura, regolate il sale, profumate con qualche foglia di prezzemolo e servite gli involtini di vitellone caldi o tiepidi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "INVOLTINI DI VITELLONE"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Teroldego Rotaliano Foradori
Teroldego Rotaliano Foradori
Il Campo Rotaliano è un’unità geografica ben delimitata, una sorta di rientranza della Valle dell’Adige, incuneata fra le montagne. All’interno di questa piccola pianura si differenziano delle micro zone a cui i viticoltori hanno dato nomi diversi. Dall’assemblaggio delle uve di alcune di queste micro zone, caratterizzate da terreni prevalentemente sabbiosi con diversi requisiti qualitativi,...
Schioppettino
Schioppettino
Colore rosso rubino con riflessi violacei. Le note olfattive di questo Schioppettino sono inconfondibili: una sensazione di frutta rossa avvolta nel pepe nero, chiodi di garofano e cannella in abbinamento alle note di incenso, cuoio e caffè. Al palato è armonico, complesso, di buona struttura e consente di assaporare tutte le sensazioni olfattive. È un vino che si adatta al medio/lungo...
COMMENTA
#