OK

Polpette alle olive

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Polpette alle olive ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
25 min

Per molto tempo se n’è parlato male, grazie alla loro capacità di insaporire e mascherare avanzi di ogni sorta. Basta con i pregiudizi, oggi le polpette vivono un periodo di grande fortuna.

Calde o fredde, di verdura o carne, fritte o al forno, rappresentano una scelta felice per tutti e sono fra i cibi favoriti dai più piccoli.

Vi proponiamo delle polpette alle olive davvero gustose, calde ma perfette se gustate anche fredde. Si tratta di una ricetta semplice e facile da realizzare, a base di ingredienti economici e facilmente reperibili; un piatto versatile, classico e senza tempo, dal successo garantito.

Sono ideali anche per l’aperitivo, magari servite nei barattoli, tre alla volta; un'idea che vi permetterà di poterle anche trasportarle e gustarle per un pic nic all'aria aperta o perché no, anche in ufficio per un pranzo gustoso e appagante.

Provate questa ricetta, il successo è garantito. Buon appetito!

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Polpette, polpette di sedano e patate all'acciuga

PROCEDIMENTO

Sbriciolate il pancarrè in una terrina (a vostro gusto potete togliere la crosta oppure no) e bagnatelo con il latte. Lasciatelo riposare 2 minuti poi schiacciatelo con una forchetta amalgamandolo al latte. Aggiungete la carne trita, il formaggio grana, il prosciutto a pezzetti, 4 olive verdi e 4 olive nere (tagliate a pezzi) e il sale. Mescolate il tutto fino a quando l’impasto sarà omogeneo, avendo cura di non schiacciarlo troppo. L‘impasto è pronto quando è uniforme e soffice (se serve aggiungete un poco di latte).

A questo punto preparate le polpette. Considerate che queste dosi sono per circa trenta polpette, di medie dimensioni, ma dipende da quanto grandi vi piacciono. Prendete una cucchiaiata di impasto e fatela rotolare fra le palme delle mani; ancora una volta non schiacciate le polpette, lasciatele soffici.
Preparate 2 piatti, uno con il pangrattato e l’altro con due uova intere sbattute con una forchetta. Passate le polpette prima nell’uovo e dopo nel pangrattato in modo che la superficie risulti compatta.

Mettete sul fuoco una pentola antiaderente con 2-3 centimetri di olio. Quando l’olio è caldo (il solito trucco della briciola di pane che si frigge è efficace per capirlo), immergete le polpette. Ci vorranno circa 15 minuti per le prime e poco meno per le fritture successive. Una volta prelevate dall’olio, ponete le polpette su una carta assorbente affinché perdano l’olio in eccesso.

In una pentola bassa e larga fate amalgamare 3 cucchiai di olio, 4 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro e 4 di acqua e aggiungete le olive che avete avanzato (intere o grossolanamente tagliate).
Fate rosolare le polpette per 10 minuti. Ora sono pronte!

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "POLPETTE ALLE OLIVE"

Condividi