OK
...

Ragù di lenticchie


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il ragù di lenticchie è un'alternativa totalmente vegana al classico ragù di carne, ottimo per condire pasta, gnocchi e lasagne è buonissimo anche servito su crostini caldi. Una ricetta facile, ricca di proteine vegetali. 

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 1H E 30 MIN-2H
AMMOLLO 30 MIN
PORZIONI 4-6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di lenticchie piccole
  • 25 g di funghi porcini secchi
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla dorata piccola
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 500 g di passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 500 ml di acqua calda o brodo vegetale
  • sale
  • pepe

Quella del ragù di lenticchie è una ricetta gustosa e molto versatile. Non solo un delizioso condimento totalmente vegano, alternativo al classico Ragù alla bolognese, per tagliatelle, gnocchi e lasagne. Il suo gusto ricco e la consistenza densa e corposa lo rendono squisito anche semplicemente servito su crostini di pane caldo o in accompagnamento alla polenta e per tutti gli usi del ragù tradizionale.

Così preparato, il ragù di lenticchie vegan è ideale per i pasti in famiglia ma anche per una cena tra amici. Un'idea perfetta anche per chi segue una dieta onnivora ma gradisce alternare l'assunzione di proteine vegetali a quelle di origine animale. Una scelta, questa, che rende la nostra alimentazione maggiormente sostenibile e sana. Con vantaggi per tutti. E le ricette con i legumi sono, in questo senso, molto preziose.

Il procedimento di questo ragù vegetale è molto semplice e veloce: la cottura deve essere portata avanti a fiamma dolce e per un periodo di almeno 1 ora e mezza, così che le lenticchie cuociano perfettamente senza sfaldarsi ma arricchendosi di gusto. Scegliete preferibilmente lenticchie verdi piccole, tipo quelle di Castelluccio. Se le gradite potete optare anche per quelle più grosse, mentre sono da escludere le piccole lenticchie rosse decorticate.

Alternative vegetali gustose anche per il Ragù di soia e semi di girasole o per un vero e proprio ragù di verdure come nelle Lasagne verdi con ragù vegetariano

 

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Maltagliati pasticciati al ragù di lenticchie, Pasta e lenticchie, Penne con lenticchie e ragù di verdure, Polpette di lenticchie e riso, Lenticchie in umido con il Bimby



Come preparare: Ragù di lenticchie

Preparazione Ragù di lenticchie - Fase 1
Preparazione Ragù di lenticchie - Fase 1
1

Per preparare il ragù di lenticchie mettete, per prima cosa, i funghi secchi in una ciotola con acqua tiepida e lasciateli in ammollo per almeno 30 minuti. Nel frattempo mondate le verdure e tritatele finemente al coltello. Fatele appassire a fiamma bassa in una casseruola con un paio di cucchiai di olio.

Preparazione Ragù di lenticchie - Fase 2
Preparazione Ragù di lenticchie - Fase 2
2

Quando saranno diventate traslucide aggiungete i funghi secchi scolati, strizzati e tritati finemente e la fogliolina di alloro. Lasciate insaporire per 2 minuti, quindi aggiungete le lenticchie ben sciacquate e fate rosolare per qualche minuto a fiamma media. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.

Preparazione Ragù di lenticchie - Fase 3
Preparazione Ragù di lenticchie - Fase 3
3

Aggiungete il concentrato di pomodoro, la passata e l'acqua calda. Portate a bollore, salate, pepate, coprite e cuocete a fiamma dolce, così come fareste per il ragù classico per almeno 1 ora e mezza o 2, aggiungendo altra acqua calda se dovesse essere necessario. A fine cottura il ragù di lenticchie dovrà essere cremoso e denso.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "RAGÙ DI LENTICCHIE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#