OK
...

Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole


preparazione  15 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il gratin di asparagi verdi, toma e nocciole è un secondo piatto vegetariano gustoso. Una ricetta facile da realizzare, piuttosto veloce nel procedimento, ideale per apprezzare i primi asparagi della stagione, quando si ha voglia sapori freschi e primaverili ma si apprezzano ancora le confortanti pietanze che escono dal forno.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 15 MIN
COTTURA 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di besciamella
  • 500 g di asparagi verdi
  • 100 g di toma
  • 40 g di nocciole tostate
  • noce moscata
  • sale
  • pepe

Il gratin di asparagi, toma e nocciole è un irresistibile secondo piatto vegetariano, ricco di morbidezza e voluttà. Una ricetta facile e relativamente veloce per portare in tavola i primi asparagi quando esplode la voglia di primavera e ortaggi freschi ma è ancora tempo di accendere il forno.

 

Quindi ecco gli asparagi appena scottati passati al forno con besciamella, un formaggio saporito di media stagionatura, il profumo della noce moscata e il morso croccante delle nocciole. A rendere irresistibile il tutto la crosticina dorata.

 

Tenero e gustoso l'asparago è un ortaggio ricco di minerali essenziali, vitamine e antiossidanti. Le sue notevoli proprietà diuretiche favoriscono la depurazione del nostro organismo e lo rendono particolarmente prezioso nel passaggio da una stagione all'altra. Buoni e versatili si cuociono lessi o al vapore, come in padella. Una Vellutata di asparagi è poi, per esempio, un'altra pietanza imperdibile.

 

Le ricette con asparagi spaziano dagli antipasti ai primi piatti, dai contorni ai secondi. Un classico assoluto sono gli Asparagi al burro e una pietanza analoga, ma in chiave più creativa, sono gli Asparagi alle mandorle, decisamente da provare.

 

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Asparagi al forno con prosciutto e fontina, Sfogliata di asparagi, Cheesecake salata con asparagi e robiola



Come preparare: Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole

Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 1
Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 1
1

Per preparare il gratin di asparagi, cominciate mondandoli, tagliando la parte terminale bianca del gambo, poi sbollentateli (in acqua o al vapore) fino a quando saranno appena teneri. Scolateli e teneteli da parte. In una ciotola mescolate la besciamella, preparata seguendo la nostra ricetta base, con 70 grammi di toma grattugiata, della noce moscata, sale e pepe.

Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 2
Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 2
2

Imburrate una pirofila e velatene il fondo con un po' di besciamella. Adagiatevi gli asparagi. 

Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 3
Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 3
3

Copriteli con la besciamella e la restante toma grattugiata. Cospargete con le nocciole grossolanamente tritate e fate gratinare nel forno, già caldo a 200°, per circa 20 minuti o comunque fino a doratura. Sfornate il gratin di asparagi verdi, toma e nocciole, lasciatelo assestare qualche minuto e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GRATIN DI ASPARAGI VERDI, TOMA E NOCCIOLE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#