OK
TAG:

Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole


preparazione  15 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 15 MIN
COTTURA 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di besciamella
  • 500 g di asparagi verdi d'Altedo IGP
  • 100 g di toma
  • 40 g di nocciole tostate
  • noce moscata
  • sale
  • pepe

PRODOTTO IGP: ASPARAGO VERDE D'ALTEDO

Il protagonista di questa ricetta è l'Asparago Verde d'Altedo, prodotto che detiene il marchio IGP dal 2003. Conosciamolo meglio in questi 5 punti.

1. Caratteristiche: si presenta con i turioni ben formati e dall'apice ben serrato, talvolta lievemente incurvato. L'aspetto è sano, pulito, privo di odori e sapori estranei. Al gusto è tenero, delicato e senza fibrosità.

2. Storia: al tempo dell'antica Roma gli asparagi della zona di Ferrara e di Bologna erano considerati una prelibatezza molto pregiata. Venivano infatti inviati nella Città Eterna avvolti in una carta speciale per mantenerli freschi. Da questi asparagi discendono quelli attuali d'Altedo.

3. Stagionalità: si può consumare da aprile a giugno, godendo di tutte le specifiche di un prodotto di qualità.

4. Proprietà: l'asparago è ricco di minerali essenziali come calcio, fosforo, magnesio, potassio. Ha anche un alto contenuto di antiossidanti e vitamina A, B6, C e acido folico. Ha notevoli proprietà diuretiche.

5. Consigli: facilmente deperibile, deve essere conservato a basse temperature e consumato in un breve arco di tempo dall'acquisto. Versatile in cucina, si cuoce lessato, gratinato o a vapore: quest'ultima è la cottura consigliata per mantere intatti valori nutritivi e aroma.



Come preparare: Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole

Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 1
Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 1
1

Mondate gli asparagi verdi d’Altedo IGP tagliando la parte terminale del gambo bianca e sbianchiteli in acqua bollente salata fino a quando saranno diventati appena teneri. Scolateli e teneteli da parte. In una ciotola mescolate la besciamella con 70 g di toma grattugiata, noce moscata, sale e pepe.

Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 2
Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 2
2

Imburrate una pirofila e velatene il fondo con un po’ di besciamella. Adagiatevi gli asparagi. 

Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 3
Preparazione Gratin di asparagi verdi, toma e nocciole - Fase 3
3

Copriteli con la besciamella e la toma restante a scaglie. Cospargete con le nocciole grossolanamente tritate. Fate gratinare nel forno già caldo a 200° per circa 20 minuti o comunque fino a doratura. Sfornate, lasciate assestare qualche minuto e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GRATIN DI ASPARAGI VERDI, TOMA E NOCCIOLE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#