OK

Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche
#


Il baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche è una zuppetta profumata e golosa. Un felice connubio tra delicatezza e sapori più intensi, per una ricetta a base di pesce che richiede una preparazione niente affatto laboriosa garantendo però un sicuro successo a tavola.​

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
10 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
30 MIN-35 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
10 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
30 MIN-35 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 1 filetto di baccalà da 500 g già dissalato
• 2 peperoni rossi
• 3 patate medie
• 1 cipolla dorata
• 2 spicchi di aglio
• 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
• 80 g di Olive Taggiasche in salamoia Raineri
prezzemolo fresco
• 1/2 peperoncino fresco
• olio extravergine di oliva
• sale
• crostoni di pane o friselle per accompagnare
INGREDIENTI
• 1 filetto di baccalà da 500 g già dissalato
• 2 peperoni rossi
• 3 patate medie
• 1 cipolla dorata
• 2 spicchi di aglio
• 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
• 80 g di Olive Taggiasche in salamoia Raineri
prezzemolo fresco
• 1/2 peperoncino fresco
• olio extravergine di oliva
• sale
• crostoni di pane o friselle per accompagnare
INTRODUZIONE
Il baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche è un secondo piatto ricco e molto gustoso. Si tratta di una zuppetta, da ricetta di ispirazione catalana, saporita e un po’ piccante nella quale ingredienti tipicamente mediterranei si combinano con gusto, regalando un felice mix di colori e sapore. 
 
Protagonista il baccalà, ovvero il merluzzo, che viene ridotto a filetti e conservato sotto sale. Per poterlo cucinare è necessario eliminare tutto il sale che lo ricopre e tenerlo a bagno in acqua per 36 ore, cambiando ogni 8 l’acqua d’ammollo. Così trattato è pronto per tutte le preparazioni desiderate. La sua carne risulta morbida e delicata.


Ottima, quindi, accompagnata dalla dolcezza dei peperoni e dal sapore unico e inconfondibile delle olive taggiasche, varietà di rara fragranza fra le più pregiate tra quelle coltivate in Liguria.
 
Servita tiepida con dei crostoni di pane bruscato o, calda, con delle friselle integrali, diventa un delizioso piatto unico.

Come preparare: Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche
Preparazione Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche - Fase 1
Preparazione Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche - Fase 1
1

La prima operazione da compiere, per realizzare il baccalà in umido con peperoni, patate e taggiasche è quella di spellare e deliscare il filetto di baccalà. Riducetelo quindi a trancetti. Mondate l’aglio e schiacciatelo leggermente con un batticarne o con il fondo di un bicchiere. Lavate e pulite i peperoni rimuovendo il picciolo, i semi e i filamenti interni e tagliateli a listarelle. Mondate e affettate finemente la cipolla. Sbucciate, lavate e tagliate a cubetti non troppo piccoli le patate.

Come preparare: Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche
1

La prima operazione da compiere, per realizzare il baccalà in umido con peperoni, patate e taggiasche è quella di spellare e deliscare il filetto di baccalà. Riducetelo quindi a trancetti. Mondate l’aglio e schiacciatelo leggermente con un batticarne o con il fondo di un bicchiere. Lavate e pulite i peperoni rimuovendo il picciolo, i semi e i filamenti interni e tagliateli a listarelle. Mondate e affettate finemente la cipolla. Sbucciate, lavate e tagliate a cubetti non troppo piccoli le patate.

Preparazione Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche - Fase 2
Preparazione Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche - Fase 2
2

Fate scaldare 3 cucchiai d’olio in una capiente casseruola antiaderente dal fondo spesso e fatevi dorare l’aglio, la cipolla e il mezzo peperoncino tagliato a fettine. Unite i peperoni e fateli insaporire mescolando per un paio di minuti. Unite il concentrato di pomodoro e mescolate ancora. Sistemate quindi nella pentola il baccalà e le patate. 

Come preparare: Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche
2

Fate scaldare 3 cucchiai d’olio in una capiente casseruola antiaderente dal fondo spesso e fatevi dorare l’aglio, la cipolla e il mezzo peperoncino tagliato a fettine. Unite i peperoni e fateli insaporire mescolando per un paio di minuti. Unite il concentrato di pomodoro e mescolate ancora. Sistemate quindi nella pentola il baccalà e le patate. 

Preparazione Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche - Fase 3
Preparazione Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche - Fase 3
3

Aggiungete acqua tiepida fino ad arrivare quasi a filo degli ingredienti e portate ad ebollizione su fuoco medio a pentola coperta. Lasciate poi uno sfiato, portate la fiamma al minimo e fate cuocere per una ventina di minuti. Aggiungete le olive taggiasche e mescolate con delicatezza. Portate a cottura, salando solo se necessario, fino a quando il pesce non inizierà a sfaldarsi e la zuppa non apparirà umida, ma densa (non deve risultare eccessivamente liquida). Spegnete, aggiungete un generoso giro di olio a crudo, prezzemolo fresco tritato e servite il baccalà con peperoni, patate e olive taggiasche insieme a crostoni di pane bruscato oppure friselle.

Come preparare: Baccalà in umido con peperoni, patate e olive taggiasche
3

Aggiungete acqua tiepida fino ad arrivare quasi a filo degli ingredienti e portate ad ebollizione su fuoco medio a pentola coperta. Lasciate poi uno sfiato, portate la fiamma al minimo e fate cuocere per una ventina di minuti. Aggiungete le olive taggiasche e mescolate con delicatezza. Portate a cottura, salando solo se necessario, fino a quando il pesce non inizierà a sfaldarsi e la zuppa non apparirà umida, ma densa (non deve risultare eccessivamente liquida). Spegnete, aggiungete un generoso giro di olio a crudo, prezzemolo fresco tritato e servite il baccalà con peperoni, patate e olive taggiasche insieme a crostoni di pane bruscato oppure friselle.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "BACCALÀ IN UMIDO CON PEPERONI, PATATE E OLIVE TAGGIASCHE"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#