OK

Spaghetti al baccalà

Preparazione
10 minuti
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Spaghetti al baccalà ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
10 min
Porzioni
4

Una ricetta veloce per una pasta al pesce? Provate gli spaghetti mediterranei con baccalà. Un primo piatto di mare low cost perché può essere realizzato anche con gli avanzi di una cena importante, con il filetto di baccalà nella portata pricipale.
Ovviamente si può anche acquistare il pesce appositamente per realizzare il piatto, in ogni caso la spesa sarà minima: basteranno pochi ritagli di questo pesce saporito per creare una ricetta dagli ingredienti semplici e nutrienti.
Non solo un primo piatto, così ricco di gusto e con elementi bilanciati può diventare anche un piatto unico. Il baccalà, infatti, ha elevate proprietà nutritive, è una fonte di vitamine e sali minerali, ha pochi grassi e un contenuto proteico maggiore rispetto a quello della carne.
Con le olive, la pasta e i pomodorini, il piatto è completo e in linea con una sana dieta mediterranea.
A volte si confonde il baccalà con lo stoccafisso, ad esempio, è in realtà stoccafisso quello usato per il baccalà alla vicentina, si tratta sempre di merluzzo, cambia solo la lavorazione: essiccazione per lo stoccafisso e conservazione sotto sale per il baccalà.  
E' un pesce molto versatile usato sia nei primi piatti, come gli scialatielli al limone con baccalà e asparagi su crema di bufala che nei secondi, come il merluzzo in umido e il baccalà al forno
Che vogliate usare merluzzo fresco, o la veriante, baccalà-stoccafisso, nella nostra sezione dedicata troverete tantissimi spunti e idee per realizzare ricette originali e tradizionali con il merluzzo
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Bavette alle vongole e zucchine, Vermicelli al ragù di nasello, Tonno con olive nere, pomodori e sedano, Carbonara di pesce

Preparazione Spaghetti al baccalà - Fase 1
Preparazione Spaghetti al baccalà - Fase 1

1

Per preparare gli spaghetti mediterranei con baccalà, comincate spezzando uno spicchio d'aglio e soffriggetelo nella padella assieme all'olio. Quando è appena brunito toglietelo.
Nel frattempo lavate e aprite i pomodori datterini in quattro parti. Strizzate leggermente, per far perdere un po' d'acqua, poi mettete in padella e saltate brevemente. Lavate e strizzate i capperi, e aggiungeteli. Snocciolate le olive, verdi e nere, tagliatele a pezzi grossolani e aggiungetele.

Preparazione Spaghetti al baccalà - Fase 2
Preparazione Spaghetti al baccalà - Fase 2

2

Staccate la pelle dai ritagli di baccalà e spezzettatelo in modo irregolare, poi inseritelo in padella con gli altri ingredienti.

Alzate il bollore dell'acqua salata - attenzione, usate metà della dose consueta di sale - e calate gli spaghetti.

Preparazione Spaghetti al baccalà - Fase 3
Preparazione Spaghetti al baccalà - Fase 3

3

Dopo sette minuti di cottura (verificate il tempo anche sulla confezione) togliete gli spaghetti dall'acqua e aggiungeteli al sugo di baccalà, olive e pomodorini e saltate energicamente.
Togliete la padella dal fuoco, mettete un ciuffo di prezzemolo tritato e saltate ancora, bervemente.
Impiattate gli spaghetti mediterranei con baccalà e irrorate con un filo d'olio e una spruzzata di paprica.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SPAGHETTI AL BACCALÀ"

Condividi