OK
TAG:

Risotto al marsala con liquirizia e noci


preparazione  10 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Il risotto al marsala con liquirizia e noci è un primo piatto che si fonda su una combinazione insolita di ingredienti e una pratica di cottura leggermente diversa da quella tradizionale. Ne risulta un risotto elegante e profumato, facile da realizzare, un vero piatto gourmet, perfetto per una cena con amici.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 10 MIN
COTTURA 15 MIN
RIPOSO 5 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 300 g di riso carnaroli
  • 1 bicchiere di marsala
  • 100 g di formaggio Monteveronese
  • 60 g di burro
  • 1 cucchiaio raso di liquirizia in polvere
  • gherigli di noce
  • sale
  • pepe

Il risotto al marsala con liquirizia e noci è un primo piatto che si discosta decisamente dalla tradizione. In primo luogo perché viene preparato con una procedimento diverso da quello tradizionale: si tratta di una pratica messa a punto da Gualtiero Marchesi. Il riso, in sostanza, dopo una tostatura a secco viene sfumato con il marsala e fatto cuocere nell'acqua bollente. Niente brodo.

Anche l'abbinamento degli ingredienti è piuttosto insolito: polvere di liquirizia e noci e uno strepitoso formaggio DOP, il Monte Veronese.

Il risultato è un risotto elegante, perfetto per una cena con gli amici che ameranno lasciarsi stupire.

Con la stessa tecnica abbiamo preparato anche il Risotto ai gamberi e gin e il Risotto al taleggio e aceto balsamico, ricette semplici da fare ma dall'impatto notevole al palato.

 

ABBINAMENTO
Accompagnate il risotto con un bicchiere di Grillo di Sicilia: un anno o due di bottiglia garantiscono carattere e personalità.
 

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Risotto alla zucca, birra e liquirizia, Risotto al tartufo, Risotto allo Champagne



Come preparare: Risotto al marsala con liquirizia e noci

Iniziate tostando il riso in una casseruola di rame stagnato, o di alluminio, a secco, a fiamma gentile, fino a quando sarà troppo caldo per essere tenuto in mano. Versatevi sopra metà del marsala tenuto a temperatura ambiente e fatelo sfumare. Procedete quindi a cuocere il riso versando acqua salata bollente in due o tre riprese e proseguite per 14/15 minuti a seconda della qualità del riso.
 
Trascorso questo tempo togliete la casseruola dal fuoco e mantecate con una noce di burro, il formaggio Monte Veronese grattugiato e metà della liquirizia. Coprite con un canovaccio e fate riposare 5 minuti. Al termine riportate sul fuoco, verificate il sale e girate vigorosamente, eventualmente bagnando con acqua calda se necessario: il riso deve essere legato ma all'onda.
 
Trasferite il risotto nei piatti e fatelo allargare battendo il piatto sul fondo. Completate con la polvere di liquirizia, un po' di pepe macinato al momento e i gherigli di noce spezzettati con le dita.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "RISOTTO AL MARSALA CON LIQUIRIZIA E NOCI"

CONDIVIDI
COMMENTA
#