OK
...

Torta con pinoli e mandorle


preparazione  15 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

La torta con pinoli e mandorle è un dolce semplice, casalingo, dalla ricetta facile. Perfetto per la colazione con il classico caffelatte oppure a merenda con una tazza di tè. Una fetta come dessert sarà ancora più golosa se accompagnata da crema inglese. 

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 15 MIN
COTTURA 35 MIN
PORZIONI 6-8 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 170 g di farina 00
  • 150 g di burro chiarificato
  • 160 g di zucchero semolato
  • 1 uovo intero
  • 4 tuorli
  • la buccia di 1 limone non trattato
  • 30 g di mandorle a lamelle
  • 30 g di pinoli
  • 2 cucchiaini rasi di lievito in polvere
  • zucchero a velo
  • pangrattato

La torta con pinoli e mandorle è un delizioso dolce da credenza. Un torta morbida e profumata, dalla superficie croccante, che è un piacere gustare in ogni momento della giornata: dalla colazione, alla merenda fino a diventare un dessert, quando servita tiepida accompagnata da crema inglese.

La ricetta per realizzarla è semplice e non richiede lunghi tempi di lavorazione, soprattutto se utilizzerete un paio di fruste elettriche per montare perfettamente il burro a spuma con lo zucchero, passaggio fondamentale per assicurare fragranza alla torta con pinoli e mandorle. In questo dolce si utilizza il burro chiarificato, ovvero il risultato di un procedimento antico per togliere l’acqua e la caseina dal burro e ottenere così un grasso puro, più digeribile. Si trova in vendita nei supermercati, ma potete anche realizzare il burro chiarificato in casa

Che siano semplicissimi o molto elaborati i dolci con la frutta secca sono sempre golosi e un modo squisito per fare il pieno di energia. Se anche voi ne siete appassionati provate tutte le ricette del Cucchiaio, dai grandi classici come la Torta sbrisolona all'originale Crostata cheesecake al lime e pinoli.

 

ALTRE RICETTE GOLOSE: Torta alle mandorleTorta di limone e mandorle, Torta ai fichi e pinoli



Come preparare: Torta con pinoli e mandorle

Preparazione Torta con pinoli e mandorle - Fase 1
Preparazione Torta con pinoli e mandorle - Fase 1
1

Per preparare la torta con pinoli e mandorle iniziate a lavorare il burro morbido con lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo e spumoso. Unite l'uovo intero e incorporatelo perfettamente.

Preparazione Torta con pinoli e mandorle - Fase 2
Preparazione Torta con pinoli e mandorle - Fase 2
2

Incorporatevi quindi i tuorli, uno alla volta, e di seguito la farina setacciata con il lievito e la buccia grattugiata del limone. 

Preparazione Torta con pinoli e mandorle - Fase 3
Preparazione Torta con pinoli e mandorle - Fase 3
3

Mescolate bene e ottenuto un composto senza grumi versatelo in uno stampo a cerniera, da 22 cm di diametro, imburrato e cosparso di pangrattato. Distribuite sulla superficie le mandorle a lamelle e i pinoli e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti. Per controllare la cottura inserite nel dolce uno stecchino di legno che dovrà uscire asciutto e pulito. Sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire prima di toglierlo dallo stampo.

Preparazione Torta con pinoli e mandorle - Fase 4
4

Sformate su un piatto da portata e spolverizzate con poco zucchero a velo. La la torta con pinoli e mandorle si può servire sia tiepida sia fredda.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA CON PINOLI E MANDORLE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Moscato Rosa
Moscato Rosa
Si presenta con un bel colore rosso rubino lucente, con aromi di una freschezza vivace e un bouquet aromatico intenso con note di rosa, chiodi di garofano, cannella e buccia d'arancia. Al palato il vino incanta con una complessa ed elegante struttura e un'affascinante gioco fra acidità, dolcezza e tannino.
Muffato della Sala
Muffato della Sala
Colore giallo dorato. Vino di grande intensità aromatica e gustativa, caratterizzatato da aromi floreali e mielosi seguiti da note fresche, quasi agrumate. Si mostra equilibrato pur nella sua giovinezza.
COMMENTA
#