OK

Patate alla marinara
#


Vi proponiamo le patate alla marinara, un contorno appetitoso che si prepara con ingredienti semplici ed economici. Realizzate con una copertura di "pane ammollicato", ammorbidite in padella e fatte gratinare in forno sono gustose e nutrienti, perfette sia a pranzo sia a cena.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
45 MIN
PORZIONI
4-6 PORZIONI

 

 
Patate alla marinara
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
45 MIN
PORZIONI
4-6 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 1 kg di patate
• 100 g di mollica di pane fresco
• 50 g di caciocavallo
• 4-5 pomodorini
• 1 spicchio d’aglio
• 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
• olio extravergine d'oliva
• sale
pepe nero
INGREDIENTI
• 1 kg di patate
• 100 g di mollica di pane fresco
• 50 g di caciocavallo
• 4-5 pomodorini
• 1 spicchio d’aglio
• 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
• olio extravergine d'oliva
• sale
pepe nero
PROCEDIMENTO
La ricetta delle patate alla marinara è molto facile e anche piuttosto veloce da realizzare. Preparate con ingredienti semplici prevede una doppia cottura. Una prima in padella, così che le patate si ammorbidiscano e gli ingredienti fondano i loro sapori, e una seconda in forno a gratinare, così che la copertura di "pane ammollicato" si assesti e si presenti ben gratinata.
 
Il risultato è un contorno gustoso, particolarmente adatto a secondi piatti di pesce, sono ottime con i cartocci ma anche ad accompagnare secondi di carne alla brace o alla piastra. 
 
Perché patate "alla marinara"? Per la presenza e il profumo di aglio fresco, prezzemolo e pomodorini. Per la buona riuscita del piatto è importante che la mollica sia di pane fresco e non raffermo.
 
Le patate sono generalmente sinonimo di contorno, in realtà una buona porzione di queste patate al forno con formaggio, accompagnate da una fresca insalata, sono anche un ottimo secondo vegetariano. Come nel caso della Torta di patate al taleggio e parmigiano, o del Tortino di patate.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Patate apparecchiate, Patate sabbiose, Polpettone alla ligure di patate e fagiolini, Parmigiana di patate

Come preparare: Patate alla marinara
Preparazione Patate alla marinara - Fase 1
Preparazione Patate alla marinara - Fase 1
1

Le patate alla marinara sono molto semplici da realizzare. Iniziate a sbucciare e lavare bene le patate, asciugatele, tagliatele a fettine spesse e disponetele in una pirofila ben spennellata d’olio. Preparate il pane “ammollicato”: in una ciotola riunite la mollica sbriciolata, il caciocavallo grattugiato, l’aglio e il prezzemolo tritati, i pomodorini spellati, privati dei semi e spezzettati. Regolate sale e pepe e mescolate con cura, utilizzando un cucchiaio, senza impastare né schiacciare il composto.

Come preparare: Patate alla marinara
1

Le patate alla marinara sono molto semplici da realizzare. Iniziate a sbucciare e lavare bene le patate, asciugatele, tagliatele a fettine spesse e disponetele in una pirofila ben spennellata d’olio. Preparate il pane “ammollicato”: in una ciotola riunite la mollica sbriciolata, il caciocavallo grattugiato, l’aglio e il prezzemolo tritati, i pomodorini spellati, privati dei semi e spezzettati. Regolate sale e pepe e mescolate con cura, utilizzando un cucchiaio, senza impastare né schiacciare il composto.

Preparazione Patate alla marinara - Fase 2
Preparazione Patate alla marinara - Fase 2
2

Cospargetele con il pane “ammollicato”, irroratele con un giro d’olio versato a filo e aggiungete la quantità d'acqua necessaria per portare a cottura, a fiamma media, per circa 30 minuti.

Come preparare: Patate alla marinara
2

Cospargetele con il pane “ammollicato”, irroratele con un giro d’olio versato a filo e aggiungete la quantità d'acqua necessaria per portare a cottura, a fiamma media, per circa 30 minuti.

3

Trasferite con molta delicatezza le patate in una pirofila, passatele in forno caldo a 180° e fate gratinare per altri 10-15 minuti. Sfornate e lasciate riposare per almeno 5 minuti prima di servire. Se disponete di una pirofila da fuoco e forno potete utilizzarla per cuocere le patate alla marinara utilizzando un unico recipiente.

Preparazione Patate alla marinara - Fase 3
Come preparare: Patate alla marinara
3

Trasferite con molta delicatezza le patate in una pirofila, passatele in forno caldo a 180° e fate gratinare per altri 10-15 minuti. Sfornate e lasciate riposare per almeno 5 minuti prima di servire. Se disponete di una pirofila da fuoco e forno potete utilizzarla per cuocere le patate alla marinara utilizzando un unico recipiente.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PATATE ALLA MARINARA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Le patate sono ricche di amido, contengono
quantità elevate di vitamina C (considerando anche la perdita durante la cottura), di vitamine del complesso B e di molto potassio. Converrà condire con parsimonia e non servire nello stesso pasto altre fonti di carboidrati.

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#