OK

Fritto misto alla fiorentina

Preparazione
1h
ricetta
impegnativa
VOTO MEDIO

Fritto misto alla fiorentina ricetta
Condividi
Esecuzione
impegnativa
Tempo Preparazione
1h
Tempo Cottura
45 min
Porzioni
6
Tempo totale
1h e 45 min
Calorie
600

PROCEDIMENTO

Passate le fettine di vitello nella farina, nell’uovo e nel pangrattato e friggetele in olio caldo, sgocciolatele su carta assorbente. Sbollentate la cervella, dividetela a pezzetti, infarinatele, passatele nell’uovo e friggetele nel burro. Sbollentate per sette minuti le animelle in acqua poco salata, sgocciolatele, tagliatele a fettine di un centimetro, infarinatele, passatele nell’uovo e nel pangrattato, friggetele nel burro, sgocciolatele.

Lasciate gli schienali a lungo in acqua fredda (circa un’ora), sgocciolateli, liberateli dalla membrana, poi sbollentateli, sgocciolateli, tagliateli a pezzetti, infarinateli, passateli nell’uovo, impanateli e friggeteli nel burro. Infarinate le fettine di fegato e friggetele nel burro, così pure quelle del cuore e dei rognoncini. Tagliate le zucchine a bastoncini, infarinateli e friggeteli in olio caldo. Infarinate e friggete le cimette di cavolfiore a crudo. Dividete i carciofi in quarti, infarinateli, passateli nell’uovo e nel pangrattato, friggeteli in olio bollente.

Tutto il fritto va salato soltanto dopo averlo sgocciolato. Disponete al centro del piatto da portata la cervella, le animelle, gli schienali, le fettine dei rognoncini e del cuore, di seguito quelle del vitello e del fegato e tutt’intorno le verdure. Servite ben caldo.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FRITTO MISTO ALLA FIORENTINA"

Condividi