OK
...

Fettuccine alla papalina


preparazione  10 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 10 MIN
COTTURA 40 MIN
CALORIE 499 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 320 g di fettuccine all’uovo fresche
  • 100 g di prosciutto cotto tagliato spesso
  • 150 g di pisellini freschi o surgelati
  • 40 g di burro
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • Grana Padano grattugiato
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
In una padella lasciate fondere il burro, insaporitevi la cipolla tritata e quando è diventata trasparente unite i piselli, coprite e cuoceteli per 25-30 minuti. A cottura quasi ultimata aggiungete il prosciutto a dadini, salate e pepate. In una terrina sbattete leggermente le uova con due cucchiai di Grana Padano. Lessate le fettuccine al dente, sgocciolatele (tenete da parte una tazza dell’acqua di cottura) e mescolatele rapidamente alle uova sbattute che devono rapprendersi attorno alla pasta formando una specie di velo. Aggiungete i piselli e il prosciutto, completate con qualche fiocchetto di burro, Grana Padano grattugiato e pepe macinato al momento. Se le tagliatelle risultassero asciutte spruzzatele con l’acqua di cottura della pasta tenuta da parte. Servite subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FETTUCCINE ALLA PAPALINA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Fettuccine le chiamano nel Centro-sud e tagliatelle le chiamano al Nord. Dopo aver tanto discusso sulle eventuali differenze, oggi i due nomi identifi cano in pratica lo stesso tipo di pasta all’uovo. A voler tener conto del parere degli esperti, le fettuccine sono larghe circa 1 centimetro e spesse 2 millimetri, mentre le tagliatelle, pur mantenendo la stessa larghezza, hanno uno spessore maggiore.

CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Orvieto
Orvieto
Colore giallo paglierino e un profumo fruttato, fragrante e fortemente tipico della zona di produzione, con sentori di mente selvatiche ed erbe aromatiche. Al palato è secco ma avvolgente, con leggero retrogusto amarognolo.
Trebbiano d'Abruzzo
Trebbiano d'Abruzzo
Prodotto in modo artigianale, in modo biologico, è un Trebbiano floreale e fruttato. Ha una bella bocca piena, sapida, mielosa e complessa.
COMMENTA
#