OK

Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure
#


Un buon piatto di pasta con pesce fresco è sempre una tentazione per il palato e il cartoccio di tagliolini con pescatrice e verdure è davvero irresistibile! Pochi ingredienti da padellare velocemente, poi tutto il sapore custodito in un cartoccio da passare in forno. Ottimo e facile da realizzare.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
35 MIN
TEMPO COTTURA
35 MIN

 
CALORIE
485 CALORIE
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
35 MIN
TEMPO COTTURA
35 MIN

 
CALORIE
485 CALORIE
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 300 g di rana pescatrice
• 250 g di tagliolini all’uovo
• 2 pomodori maturi
• 2 zucchine medie
• 2 scalogni
• 2 cucchiai di aceto balsamico
• 1 rametto di timo
• olio
• sale
pepe
INGREDIENTI
• 300 g di rana pescatrice
• 250 g di tagliolini all’uovo
• 2 pomodori maturi
• 2 zucchine medie
• 2 scalogni
• 2 cucchiai di aceto balsamico
• 1 rametto di timo
• olio
• sale
pepe
INTRODUZIONE
Con il cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure si porta in tavola un primo piatto di pesce gustoso e semplice da preparare.
La cottura al cartoccio è molto pratica, non sporca il forno e consente di utilizzare pochi grassi.
Con questo metodo di cottura si possono preparare primi, secondi a base di pesce come il branzino al cartoccio oppure contorni: i carciofi ripieni di nocciole e erbe provenzali al cartoccio ne sono un esempio ghiotto.
 
In questa ricetta abbiamo abbinato alla pasta la rana pescatrice, anche detta coda di rospo. È un pesce dalle carni magre e dal gusto delicato, che sprigionerà tutto il suo profumo all'apertura del cartoccio.
I tagliolini, come tutta la pasta lunga, si sposano perfettamente con i sughi a base di pesce, un'altra proposta molto interessante sono i tagliolini con cime di rapa e calamari.

Che siano i classici spaghetti allo scoglio, le semplici farfalle al salmone o gli originali troccoli con gamberi e arancia, che sia lunga o corta, tutta la pasta sta bene con un buon pesce fresco!
 
Scoprite come preparate tante ricette di primi piatti di pesce che stupiranno i vostri ospiti!
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: carbonara di pesce, scialatielli con merluzzo, pomodorini e basilico, cous cous di pesce con croccante di verdura e salvia fritta, maccheroni alla chitarra con le triglie


Come preparare: Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure
Preparazione Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure - Fase 1
Preparazione Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure - Fase 1
1

Iniziate a preparare il condimento dei tagliolini alla pescatrice e verdure. Scaldate una padella antiaderente, ricoprite il fondo con le zucchine tagliate a rondelle, fatele dorare brevemente girandole una volta sola, ritiratele dal fuoco e conditele con olio, sale e pepe.

In una padella scaldate due cucchiai d’olio, insaporitevi lo scalogno tritato e quando sarà diventato trasparente aggiungete il rametto di timo.

Come preparare: Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure
1

Iniziate a preparare il condimento dei tagliolini alla pescatrice e verdure. Scaldate una padella antiaderente, ricoprite il fondo con le zucchine tagliate a rondelle, fatele dorare brevemente girandole una volta sola, ritiratele dal fuoco e conditele con olio, sale e pepe.

In una padella scaldate due cucchiai d’olio, insaporitevi lo scalogno tritato e quando sarà diventato trasparente aggiungete il rametto di timo.

Preparazione Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure - Fase 2
Preparazione Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure - Fase 2
2

Dopo un minuto aggiungete la pescatrice spellata, diliscata e tagliata a cubetti. Fate insaporire, spruzzatela con l’aceto balsamico, fate evaporare, unite i pomodori tagliati a cubetti, mescolate per due minuti, salate e pepate e portate a cottura in quindici minuti.

Come preparare: Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure
2

Dopo un minuto aggiungete la pescatrice spellata, diliscata e tagliata a cubetti. Fate insaporire, spruzzatela con l’aceto balsamico, fate evaporare, unite i pomodori tagliati a cubetti, mescolate per due minuti, salate e pepate e portate a cottura in quindici minuti.

Preparazione Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure - Fase 3
Preparazione Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure - Fase 3
3

Lessate i tagliolini al dente, sgocciolateli e trasferiteli nella padella con il sugo, aggiungete le zucchine tagliuzzate, mescolate per un minuto a fiamma viva. Ritirate, disponete il tutto in una pirofila foderata con abbondante carta da forno. Ripiegate la parte di carta che sporge dal recipiente come per fare un cartoccio, ponete in forno caldo a 200° per tre minuti. Ritirate, socchiudete leggermente la carta e portate a tavola il cartoccio di tagliolini alla pescatrice con verdure

Come preparare: Cartoccio di tagliolini alla pescatrice e verdure
3

Lessate i tagliolini al dente, sgocciolateli e trasferiteli nella padella con il sugo, aggiungete le zucchine tagliuzzate, mescolate per un minuto a fiamma viva. Ritirate, disponete il tutto in una pirofila foderata con abbondante carta da forno. Ripiegate la parte di carta che sporge dal recipiente come per fare un cartoccio, ponete in forno caldo a 200° per tre minuti. Ritirate, socchiudete leggermente la carta e portate a tavola il cartoccio di tagliolini alla pescatrice con verdure

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CARTOCCIO DI TAGLIOLINI ALLA PESCATRICE E VERDURE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Secondi Piatti"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Soave Classico
Soave Classico
Giallo dorato, ha un profumo intenso, di fiori bianchi. Al palato è elegante e persistente, con note di mandorla.
Palistorti Bianco
Aromi intensi e fruttati, con note di pompelmo e ananas. Al palato risulta piacevolmente fresco, l’acidità è bilanciata dal notevole corpo; un vino caldo ma armonico con ampio retrogusto. Un bianco di struttura nello stile mediterraneo, ma con dignità aromatica e qualità ineccepibile. Consumo ideale nei primi due anni.
COMMENTA
#