OK
TAG:

Pasticcio di pesce bianco con pomodorini e briciole


preparazione  25 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 25 MIN
COTTURA 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 700 g di filetti di pesce bianco puliti spinati e senza pelle
  • 1 piccola cipolla rossa
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di farina
  • 250 g di pomodorini ciliegia
  • 250 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 4 fette di pane a cassetta di grano duro
  • 40 g di burro
  • 80 ml di olio
  • sale

Come preparare: Pasticcio di pesce bianco con pomodorini e briciole

1

Tritate il pesce grossolanamente. Affettate finemente la cipolla. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Spezzettate il pane con le mani. Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella antiaderente, unite il pesce e saltatelo a fiamma vivace per un paio di minuti, toglietelo dalla padella con un mestolo forato e tenetelo da parte.

2

Nella stessa padella versate l’olio rimasto con la cipolla e gli spicchi d’aglio schiacciati e fatela appassire a fuoco dolce mescolando per circa 3 minuti. Eliminate l’aglio, spolverizzate con la farina, mescolate e cuocete ancora per 1 minuto. Rimettete il pesce nella padella coi pomodorini, la panna e il prezzemolo. Mescolate per amalgamare il tutto, regolate di sale, togliete dal fuoco e trasferite tutto in una pirofila

3

In un‘altra padella sciogliete il burro e fatevi insaporire il pane per un minuto. Distribuitelo sul pesce e trasferite la pirofila in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti o fino a quando la preparazione risulterà dorata e croccante. Sfornate il pasticcio di pesce, lasciatelo intiepidire e servite.

 

ATTREZZI NECESSARI

2 padelle antiaderenti, mestolo forato, pirofila

 

PER SAPERNE DI PIÙ:
La rana pescatrice, conosciuta anche come coda di rospo, è molto apprezzata per le sue carni magre e pregiate. Perfetta per questo tipo di preparazione, è uno dei pochi pesci che regge bene anche le lunghe cotture. È inoltre facile da pulire perché, una volta tolto l’osso centrale, non presenta altre spine e la sua polpa carnosa non riserva dunque brutte sorprese.


SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PASTICCIO DI PESCE BIANCO CON POMODORINI E BRICIOLE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#