OK

Ramen ricetta originale

Preparazione
4320 min
ricetta
impegnativa
VOTO MEDIO
Ramen ricetta originale ricetta
Condividi
Esecuzione
impegnativa
Tempo Preparazione
72h
Porzioni
2
Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 1
Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 1

1

Giorno 1) Il ramen ha tempi lunghi di preparazione. Per prima cosa realizzate il dashi, fondamentale per dare sapore al brodo: mettete in ammollo in mezzo litro d'acqua l'alga kombu e il katsuobushi, lasciandoli in frigorifero per una notte, così da estrarne i sapori. Vi servirà per la base del brodo. 

Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 2
Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 2

2

Giorno 2) Per preparare il brodo: mettete le ossa di pollo nell'acqua tiepida per un'ora, così che il sangue residuo possa togliersi completamente e poi immergentele per 30 secondi - 1 minuto nell'acqua bollente per sgrassarle: non lasciatele a bollire più del tempo indicato, o perderanno il loro sapore. A questo punto legate con uno spago il maiale e fatelo colorire in padella con sale e pepe su ogni lato per 1 minuto. Mettete in un litro di acqua fredda tutti gli ingredienti del brodo tranne il dashi e fate andare a fiamma bassa per un'ora e mezza. Togliete il maiale e aggiungete tanto quanto dashi è necessario per tornare a 1 litro di liquido. Continuate a cuocere il brodo sempre molto dolcemente (la temperatura ideale è di 70°) per altre 4 ore e mezza (per un totale di cottura di 6 ore) unendo sempre un po' di dashi ogni volta che il brodo si restringe. Con una schiumarola togliete di tanto in tanto la parte grassa che tende a salire in superficie. Una volta pronto lasciate raffreddare, filtrate e conservate in frigorifero in un contenitore ben sigillato. 

Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 4
Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 4

4

Dedicatevi adesso alla marinatura del maiale e delle uova. Preparate la salsa chashu: unite in una padella la soia, il sakè, lo zucchero e il sale e lasciate cuocere fino a quando l'alcool sarà evaporato. Lasciate raffreddare e sigillate in una busta di plastica il maiale con la salsa: ponetelo in frigorifero per tutta la notte. Per le uova, invece: fatele prima sodare per 6/7 minuti nell'acqua e fatele raffreddare. Intanto preparate la salsa: mettete la soia, il saké e il mirin a cuocere a fiamma bassa in una padella fino a quando l'alcool evapora. Aggiungente il katsuobushi e lasciate andare per 1 minuto. Fate raffreddare. Sgusciate le uova, inseritele in una busta di plastica con la salsa e riponete in frigorifero per una notte. Al mattino, togliete sia il maiale che le uova dalla busta. 

Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 5
Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 5

5

Giorno 3) L'ultima preparazione per il ramen è quella dei noodles, da fare il giorno stesso di quando verrà consumato. Preparate i tipici spaghetti giapponesi secondo la nostra ricetta base. Una volta pronti, riscaldate il brodo realizzato il giorno prima e preparare la base della zuppa, al gusto di miso. Cuocete il trito di maiale in padella e unite tutti gli ingredienti al brodo nella ciotola da portata. Per una porzione calcolate circa 300 ml di brodo. Tuffate i noodles in acqua salata per pochi secondi e uniteli al brodo. 

Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 6
Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 6

6

A questo punto guarnite con gli ingredienti scelti: qualche fettina di maiale chashu, qualche fettina di pollo, dell'altra carne trita cotta in padella, una fetta di roast-beef, le uova marinate e del mais. 

Preparazione Ramen ricetta originale - Fase 7

7

Il ramen è pronto per essere servito in tavola e gustato. 

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "RAMEN RICETTA ORIGINALE"

Polenta e baccalà è un abbinamento classico della nostra tradizione gastronomica. Una ricetta gustosissima e facile da preparare. Perfetta per scaldare le fredde domeniche invernali!! Leggi tutto

Tempo: 15 minuti

Condividi